Home / Notizie dalle altre squadre / Anticipo Crotone-Lazio 0-2

Anticipo Crotone-Lazio 0-2

Inzaghi aggancia la zona Champions League

Anticipo Crotone-Lazio 0-2

La Lazio batte 2-0 il Crotone nel primo anticipo dell'ottava giornata di Serie A e aggancia momentaneamente Roma e Napoli in zona Champions League. I ragazzi di Inzaghi dominano fin dai primi minuti sotto il diluvio dello Scida e passano in vantaggio al 21' con un gran colpo di testa di Immobile. Il raddoppio arriva nella ripresa con Correa (58'), che ritrova il gol dopo quasi 4 mesi. I calabresi restano fanalino di coda a quota 2 punti.

LA PARTITA

Dopo i finali al cardiopalma contro Torino e Juve, Inzaghi si regala un sabato pomeriggio più "tranquillo", nel quale per larghi tratti il vero avversario della sua Lazio è più il meteo che il Crotone. I ragazzi di Stroppa confermano di avere buone qualità, ma anche di soffrire per la scarsa concretezza (restano il peggior attacco della Serie A), oltre che per una difesa troppo traballante. Nella piscina dello Scida torna a brillare Ciro Immobile, che si mette alle spalle un periodo difficile con tanto di esultanza polemica dopo lo sfogo social della mattinata e aggancia Signori a quota 107 al secondo posto tra i migliori bomber della storia del club. I biancocelesti si godono anche il ritorno al gol dopo 4 mesi di Correa, riassaporando le zone alte della classifica in attesa dei risultati di Roma e Napoli. I due tecnici si affidano al 3-5-2, pur dovendo fare i conti entrambi con qualche assenza e, soprattutto, con pioggia torrenziale e vento forte. Nei primi minuti la palla fa terribilmente fatica a viaggiare sul terreno dello Scida e le squadre sono costrette ad affidarsi spesso al lancio lungo. Giocare in velocità è di fatto impossibile e la prima occasione arriva per un erroraccio di Cordaz, che controlla male il pallone e consente a Immobile di soffiarglielo al limite dell'area, ma il destro dell'attaccante si spegne sul fondo. Il Crotone risponde al 13', quando la zampata di Simy scheggia il palo alla sinistra di Reina. Nonostante le condizioni proibitive la Lazio prende presto le redini del gioco e al 21' passa meritatamente in vantaggio: cross dalla trequarti di Parolo che trova col contagiri la testa di Immobile, eccezionale nell'infilarsi tra Marrone e Magallan battendo Cordaz in tuffo (letteralmente). Il portiere rossoblù deve poi superarsi due volte, prima sul sinistro incrociato di Parolo, poi sulla schiacciata di testa di Fares, ultimo sussulto di un primo tempo più scoppiettante di quanto il meteo non lasciasse presagire. La musica non cambia nella ripresa, con la Lazio padrona del campo e il Crotone che fatica a creare pericoli dalle parti di Reina. Al 58', quasi inevitabile, arriva il raddoppio: Correa guadagna la linea di fondo imbeccato da Immobile e trafigge un colpevole Cordaz sul suo palo da posizione defilatissima, mettendo al sicuro una partita mai davvero in discussione. La pioggia e il vento non danno tregua e la sfida si trascina stancamente verso il triplice fischio.

IL TABELLINO Crotone-Lazio 0-2

Crotone (3-5-2): Cordaz 6; Magallan 5,5, Marrone 5,5, Cuomo 6; Rispoli 5,5 (1' st Pereira 6), Benali 6, Petriccione 5,5 (23' st Dragus 6), Vulic 5,5 (34' st Riviere sv), Reca 5,5; Simy 5, Messias 6. Allenatore: Stroppa 5

Lazio (3-5-2): Reina 6; Patric 6 (34' st Hoedt 6), Acerbi 6,5, Radu 6; Lazzari 6,5, Parolo 7 (1' st Akpa Akpro 6,5), Leiva 6, Luis Alberto 6,5, Fares 6,5 (1' st Marusic 6); Correa 7 (17' st Caicedo 6), Immobile 7 (29' st Pereira 6). Allenatore: S. Inzaghi 6,5

Arbitro: Sacchi

Marcatori: 21' Immobile (L), 13' st Correa (L)

Ammoniti: Rispoli (C), Marrone (C), Fares (L), Parolo (L), Cuomo (C), Leiva (L), Luis Alberto (L) Espulsi:

BIANCONERI IN TV

Blog bianconeri

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi