Home / Mondiali / Tutti attori non protagonisti: questa speciale notte degli Oscar

Tutti attori non protagonisti: questa speciale notte degli Oscar

Croazia-Russia ha sancito definitivamente le 4 migliori del mondo: sono tutte (o quasi) non protagoniste

Tutti attori non protagonisti: questa speciale notte degli Oscar

Nella notte degli Oscar del calcio, il prossimo 15 luglio, ci saranno sicuramente due non protagonisti (o quasi, chissà). 

Tutte le grandi favorite di questo Mondiale hanno deluso, partendo dall'Argentina di Sampaoli: una squadra allo scatafscio, con un allenatore senza mano e un campione come Messi che era più un fantasma che un giocatore sul campo.

Il Brasile ha fallito solamente ai quarti di finale, ma si può sicuramente dire che ci sia stata molta fortuna dalla parte dei Verdeoro poichè vedere talenti come Neymar essere a terra per la maggior parte del tempo e una difesa che è più una groviera che un vero e proprio muro, fa pensare se questi giocatori siano dei campioni o meno.

Non si può certamente dimenticare la Germania, quella del flop, quella che passa le proprie notti a giocare alla playstation, ma probabilmente che la nazionale tedesca abbia fallito è legato semplicemente alla fine di un ciclo.

Portogallo e Spagna, con tutti i loro campioni fra cui CR7, non hanno fallito completamente il loro obiettivo, semplicemente si sono rivelate delle squadra sorrette da troppi pochi pilastri in relazioni agli 11 titolari: una squadra di calcio è un gruppo, non può vivere di uno o due nomi. Questo ha rappresentato il fallimento.

Un plauso, invece, lo meritano le piccole: Giappone, Islanda, Messico, Svizzera ecc, ovvero tutte quelle squadre che hanno portato alto l'onore dei propri tifosi ed hanno combattuto come dei versi guerrieri sul terreno di gioco, dando il tutto per tutto senza esclusione di colpi: i piccoli, insomma, che per qualche serata ci hanno fatto sognare più di CR7&co.

A questo punto non rimane che aspettare il 15 luglio per vedere chi fra le 4 europee riuscirà a detenere il trofeo più ambito al mondo.

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi

Primavera e giovanili