Home / Mondiali / Polonia-Colombia 0-3

Polonia-Colombia 0-3

A segno anche Cuadrado

Polonia-Colombia 0-3

La Colombia supera per 3-0 la Polonia e rilancia le sua ambizioni di qualificazione agli ottavi. Lewandowski e compagni già eliminati. Era considerata una delle possibili sorprese di Russia 2018, il suo torneo invece di fatto finisce dopo appena 180’. La Polonia (prima squadra europea ad essere eliminata) cade rovinosamente contro una Colombia, che viceversa rilancia le sue ambizioni di approdo agli ottavi di finale, e vede svanire ogni possibilità di avanzare alla fase ad eliminazione diretta.

 Una prestazione non all’altezza delle aspettative quella della compagine allenata da Nawalka. La Polonia, che pure era partita abbastanza bene, ha visto esaurirsi in fretta la sua spinta propulsiva e la sua lucidità. La Colombia ha fatto valere la sua maggior qualità a centrocampo, ma anche la velocità di giocatori come Cuadrado e James Rodriguez. I Cafeteros una volta preso in mano il pallino del gioco sono riusciti ad alzare il proprio baricentro e, pur non essendo sempre precisissimi in fase di ultimo passaggio e conclusione, hanno gestito la situazione con relativa facilità. La Polonia, spesso nell’avanzare verso l’area avversaria ha alzato molto anche la sua linea di difesa, cosa questa che l’ha esposta alle ripartenze dei giocatori colombiani.

Anche dopo il vantaggio della Colombia, arrivato nei minuti finali del primo tempo, la compagine polacca non è riuscita a reagire con veemenza. Troppa imprecisione in fase di impostazione degli uomini di Nawalka che poi, nel momento del massimo sforzo, sono stati puniti prima da Falcao e poi da Cuadrado, entrambi letali a campo aperto. La Colombia quindi si rilancia e contro il Senegal si giocherà l’accesso agli ottavi, per la Polonia invece, oltre alla delusione legata ad un brutto Mondiale, anche la sensazione che una generazione di giocatori comunque importanti difficilmente avrà un’altra occasione per vivere un grande torneo da protagonista.

 I GOAL

40' MINA 0-1 - Sugli sviluppi di un corner battuto dalla destra, Rodriguez viene servito all’interno dell’area di rigore e lascia partire un delizioso cross di sinistro. Sul pallone si avventa Mina che, lasciato colpevolmente solo, stacca di testa e trafigge Szczesny.

70' FALCAO 0-2 - Gran palla filtrante di Quintero per Falcao che, approfittando anche del non perfetto posizionamento della retroguardia polacca, elude il fuorigioco, si invola verso Szczesny e lo batte con un preciso esterno destro.

75’ CUADRADO 0-3 - Gran palla di Rodriguez per Cuadrado, l’esterno della Juventus scatena la sua velocità e, a tu per tu con Szczesny, non lascia scampo al portiere polacco.

I MIGLIORI

POLONIA: BERESZYNSKI Nell’ambito di una prestazione estremamente deludente da parte di tutta la Polonia, è quello che propone più cose positive. Confeziona qualche buon cross che nessuno dei suoi compagni sfrutta.

COLOMBIA: RODRIGUEZ Quando la palla arriva tra i suoi piedi la musica cambia. Illumina la scena con due assist al bacio e con giocate da campione.

I PEGGIORI

POLONIA: KRYCHOWIAK Doveva essere uno dei trascinatori della Polonia, invece sbaglia quasi tutto. Non una prestazione nemmeno lontanamente all’altezza per un giocatore della sua caratura.

COLOMBIA: AGUILAR Non fortunato, è costretto a lasciare il campo poco dopo la mezzora. Fino a quel momento non era riuscito a mettersi troppo in mostra.

BIANCONERI IN TV

Conferenze stampa

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi