Home / Mondiali / Ibra furioso per la mancata convocazione ai Mondiali

Ibra furioso per la mancata convocazione ai Mondiali

Ibra furioso per la mancata convocazione ai Mondiali

L'attaccante trentaseienne dei Los Angeles Galaxy sbotta per la sua mancata convocazione nella nazionale svedese. L'astio dei media svedesi causato dal suo nome e dall'atteggiamento sembra essere a giudizio di Ibra il motivo della sua mancata convocazione in nazionale, nonostante i suoi risultati siano effettivamente stupefacienti. Una delusione cocente per l'attaccante, che deve rinunciare a mettersi in gioco con i migliori del mondo per l'ultima volta dopo una carriera straordinaria fra Ajax, Juventus, Inter, Milan, Barcellona e Manchester United. 

BIANCONERI IN TV

Conferenze stampa

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi