Home / Lega Pro / Triestina-Pisa 1-3: toscani in serie B

Triestina-Pisa 1-3: toscani in serie B

Gli alabardati rimangono in serie C

Triestina-Pisa 1-3: toscani in serie B

I ragazzi di D'Angelo centrano la promozion in Serie B al 'Nereo Rocco' di Trieste grazie alle reti di Masucci, Marconi e Gucher. Decisivi i tempi supplementari. Pisa di nuovo in B dopo due anni dall'ultima volta

Triestina-Pisa 1-3 dts 28' Masucci (P), 58' Granoche (T), 92' Marconi (P), 116' Gucher (P)

Il Pisa torna in Serie B e festeggia a Trieste, lontano da casa, grazie al 3-1 rifilato alla Triestina. Dopo due anni d'assenza i toscani tornano in B dopo aver vinto la finale playoff. Gaetano Masucci apre i giochi alla mezz'ora, settima rete stagionale per lui, poi Granoche pareggia i conti per la Triestina e si va ai supplementari, dopo l'espulsione di Lambrughi. Qualche minuto di attesa, poi è solo Pisa: Michele Marconi segna l'1-2, Gucher fa esplodere i circa 1000 tifosi pisani al Nereo Rocco e chiude i giochi. Proprio lui poi, già protagonista di una storica doppia promozione con il Frosinone dal 2013 al 2015. L'ultima volta del Pisa in Serie B? Stagione 2016/17, 22esimo posto con Gattuso in panchina, una stagione storta. Ora il Pisa di Luca D'Angelo può festeggiare il ritorno in B, decisivo il 3-1 alla Triestina.

SUL PICCOLO SCHERMO

Interviste esclusive

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi

Conferenze stampa