Home / Lega Pro / Candellone: "Orgoglioso delle mie 100 gare in neroverde"

Candellone: "Orgoglioso delle mie 100 gare in neroverde"

L'attaccante ha festeggiato il traguardo con il successo sul Novara

Candellone:  Orgoglioso delle mie 100 gare in neroverde

Leonardo Candellone, nel successo contro il Novara, ha tagliato il traguardo delle 100 gare con la maglia del Pordenone, le 200 in carriera. E, festeggiando, spiega: "I numeri parlano chiaro. Nella mia carriera ho fatto metà delle presenze qua, vuol dire che qui sto bene con tutti. E' un traguardo che mi rende orgoglioso. Volevo farlo con questa cifra e farlo con una vittoria rende tutto più bello".

Flash di anni in neroverde? "Ne ho prettamente di positivi, a Trieste quando abbiamo vinto il campionato. Con il Giana. La prima in B. Tante cose belle successe in queste 100 presenze con il Pordenone. Senatore? No, ma sono orgoglioso di far parte di questo gruppo, di avere una piccola responsabilità in più, essendo qui da tanto tempo. Siamo sulla strada giusta per tentare di fare qualcosa di importante. A Novara è stata difficile, sappiamo che è un'ottima squadra, arrivavano da secondi. Abbiamo fatto sempre noi la partita, ordinati, compatti, volevamo vincerla a tutti i costi ed è arrivato questo gol, importante per noi. La mia annata fin qui è stata positiva: avrei voluto fare qualche gol in più, ma il campionato è lungo, siamo tutti sereni. L'importante è soprattutto non prendere gol: chi ha qualità, prima o poi il gol lo fa. Questo è un grandissimo organico, a livello offensivo, abbiamo sempre fatto bene. Siamo a +5, non ci dobbiamo fasciare la testa davanti: chi entra ha sempre fatto bene".

Domenica in casa della Pro Sesto: "In casa loro mi aspetto una gara molto fisica, sulle seconde palle, di ritmo alto. Avranno giocatori tecnicamente forti. Sarà una bella battaglia, ma se riusciamo indirizzarla come vogliamo, possiamo fare risultato pieno".

I tifosi vi sono vicinissimi: "Noi trasciniamo loro e loro trascinano noi. E' bello esultare con loro".

Conferenze stampa

Vita da Club

Primavera e giovanili

I cugini di Gran Bretagna

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio