Home / L’opinione / L'Opinione Discount

L'Opinione Discount

Il Cinepanettone continua anche dopo le feste.

L\u0027Opinione Discount

È una Udinese da Film di Natale quella proposta da Guidolin e Bortoluzzi, che per l’occasione si sono trasformati nella peggiore versione dei fratelli Vanzina.

Trama scontata. Ormai gli avversari prima della partita non guardano nemmeno più i DVD da quanto siamo prevedivili.

 

Ora veniamo al cast:

 

Al posto dell’onnipresente Chritian De Sica, troviamo un altro onnipresente, Lazzari, in grande spolvero. Da esperto mattatore illumina le platee avversarie con i suoi passaggi sbagliati. Rimarrà nella storia il colpo di tacco nel vuoto che certamente aiuterà a superere al botteghino Checco Zalone.

 

Di Natale in versione Jerry Calà è invece un pò una delusione.

Al pianoforte suona “Maracaibo” tutto da solo e si capisce che sente fortemente la mancanza del “Cumenda” Muriel.

Stona, al termine delle registrazioni, la dichiarazione di voler chiudere il contratto con la “FilmPozzo”.

 

Luca e Paolo (Basta e Silva) non sono da Cinepanettone.

Dusan Basta, sapendo che la prossima stagione reciterà altrove, probabilmente, pensa al prossimo contratto cinematografico. L’nterpretazione di Gabriel Silva è quasi più adatta ad undramma o ad una tragedia greca.

 

Danilo si trasforma in Massimo Boldi e regala gags in tipico stile clownesco. Magistrale nell’azione del terzo goal e nell’indimenticabile scontro con Domizzi, con relativa affermazione “Bestia che dolore!”, lascia l’avversario Toni tutto solo a concludere.

 

“Er Cipolla” Brkic è perfetto nel suo ruolo, ci ha fatto piangere, ma dare solo a lui l’onore del successo cinepanettoniano non credo sia corretto.

 

La “FilmPozzo” non produce più film di qualità, ma al botteghino la ragione sta sempre dalla loro parte.

Gli italiani si sbellicano e i Pozzo sono contenti, ma al Friuli non ride proprio più nessuno.

BIANCONERI IN TV

Conferenze stampa

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi