Home / L’avversario di turno / Atalanta, la moglie di Malinovskyi: "Notte infernale a Manchester, hanno acceso le sirene"

Atalanta, la moglie di Malinovskyi: "Notte infernale a Manchester, hanno acceso le sirene"

I giocatori sono stati disturbati in albergo

Atalanta, la moglie di Malinovskyi:  Notte infernale a Manchester, hanno acceso le sirene

L'Atalanta scenderà in campo questa sera a Old Trafford contro il Manchester United per l'impegno in Champions League ma la vigilia della squadra bergamasca non è stata delle più semplici. La moglie del centrocampista Ruslan Malinovskyi racconta di una notte travagliata per il continuo suono di una sirena all'interno dell'albergo che ospita la Dea. Stando a quanto riporta calciomercato.com:"Una sirena è risuonata per cinque volte a piena potenza nell’hotel in cui soggiorna l’Atalanta: “Non credo sia stato un incidente”, sospetta la Malinovska che parla di “notte infernale a Manchester” nella sua Storia su Instagram. “Per tutta la notte in hotel la sirena è stata accesa a piena potenza cinque volte. E’ successo proprio quando è arrivata la squadra, e solo di notte! Pensate che questo sia un incidente? Io no. Un’accoglienza così ‘calda’ della popolazione locale, diventa terribile nel cuore. Spero che i nostri tifosi sosterranno la squadra nella partita in casa, e magari la stessa cosa accadrà all’improvviso in un hotel italiano”. 

BIANCONERI IN TV

Blog bianconeri

I cugini di Gran Bretagna

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi