Home / L’avversario di turno / Semplici: due gare fondamentali per il futuro

Semplici: due gare fondamentali per il futuro

Contro Udinese e Genoa dovrà portare a casa punti pesanti

Semplici: due gare fondamentali per il futuro

Nonostante le dichiarazioni della proprietà ferrarese, che per bocca del patron Francesco Colombarini ha confermato il tecnico Semplici ("Siamo coscienti che sarà difficile salvarsi, poi se ci si riesce bene sennò amen. Semplici comunque rimarrà sicuramente alla guida della Spal fino alla fine dell’anno, c’è tranquillità sotto questo aspetto"), la panchina della Spal non sembra più così solida. Secondo Tuttosport saranno decisive le prossime due  gare contro Udinese e Genoa, scontri diretti in cui la Spal dovrà tentare di fare il massimo dei punti per lasciarsi dietro l'ultimo posto. Saranno gare importanti anche per il futuro dell'allenatore. Iniziano infatti già a circolare i nomi dei possibili sostituti. Secondo news.direttagoal.it, tra i papabili ci sono due ex Udinese: "Nel caso in cui si dovesse effettivamente optare per un esonero, sono diversi i profili vagliati per la sostituzione: Beppe Iachini, Davide Nicola e Gigi Di Biagio i nomi più caldi".

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi

Primavera e giovanili