Home / L’avversario di turno / Ribery si allena da solo. Vuole recuperare per Udine

Ribery si allena da solo. Vuole recuperare per Udine

Intanto continuano le voci sul Monza

Ribery si allena da solo. Vuole recuperare per Udine

Ribery ieri si è allenato da solo, condividendo poi tutto sui social. Vuole recuperare per Udine. Pochi sorrisi e ultimamente anche poche partite per Ribery, già in regime di svincolo e immaginato da chi si intende di mercato piuttosto lontano da Firenze, al Monza. E ci si chiede, senza aver nulla contro il Monza, perché mai Ribery dovrebbe preferire una (possibile) neopromossa alla Fiorentina, scrive La Nazione.

MORALE. In questa stagione 17 presenze, un gol e 5 assist: poco o non si poteva pretendere di più da un campione che si avvia verso i 38? Di sicuro Ribery si immaginava uno sviluppo diverso della sua avventura fiorentina quando, era l’agosto del 2019, si proiettò con entusiasmo verso la scelta viola: «Per la Fiorentina sarò il biglietto vincente della lotteria». In realtà poi da queste parti si è vinto poco, anzi si è pareggiato e perso parecchio: ma l’impressione è che, più ancora dei risultati deludenti, sul morale di FR7 abbiano inciso altre questioni,tipo un feeling che non è mai pienamente decollato con l’ambiente, dopo l’innamoramento iniziale.

DAL BAYERN A FIRENZE. Certo che dopo tanti anni di supercalcio nel superBayern – tutto curato, tutto al top, tutto vincente – i tre cambi tecnici e gli scossoni viola devono aver tolto molte certezze anche a uno come FR7. Chi lo conosce assicura che si impegnerà al massimo, anzi di più, per onorare il contratto viola. Tutto si potrà dire fra qualche anno di FR7, ma non che abbia mancato di rispetto a Firenze.

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Calcio

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi