Home / L’avversario di turno / Gazzetta dello sport: Meitè, ricordi come si fa?

Gazzetta dello sport: Meitè, ricordi come si fa?

Un anno dopo per la svolta

Gazzetta dello sport: Meitè, ricordi come si fa?

Il 16 settembre di un anno fa, Meitè aveva firmato il gol che è valso l'1-1 ai granata al Friuli. Oggi la Gazzetta dello sport ricorda l'episodio, perchè quella è stata l'ultima rete segnata in granata dal giocatore sul quale Mazzarri tanto puntava. Il suo rendimento già nella seconda parte dello scorso campionato è sceso, tanto che Meitè è addirittura finito in panchina. Eppure l'allenatore granata ha fatto di tutto per cercare di aiutarlo a recuperare, cambiandogli anche ruolo. Ma niente. Domenica a Udine dovrebbe toccare a lui: sarebbe una opportunità che non può fallire. Alle sue spalle ci sono compagni in netta crescita, da Rincon a Baselli, da Lukic a Berenguer. E' ora di tornare a correre.

BIANCONERI IN TV

Conferenze stampa

Primavera e giovanili

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi