Home / Interviste esclusive / Pradè a Telefriuli: "Nicola l'ha preparate bene"

Pradè a Telefriuli: "Nicola l'ha preparate bene"

Il dirigente a fine gara

Pradè a Telefriuli:  Nicola l\u0027ha preparate bene

Daniele Pradè a Telefriuli ha commentato la preziosissima vittoria di oggi. Una prestazione importante in una gara preparata benissimo da mister Nicola: "Lui è il nostro primo condottiero, l'ha preparata davvero bene. Li abbiamo aspettati, abbiamo aspettato la loro foga agonistica di voglia, di fare per forza risultato. Una squadra forte, una squadra messa bene da Mihajlovic. Ma noi siamo sempre stati lì, abbiamo giocato in maniera intelligente e nell'ultima mezz'ora li abbiamo messi sotto fisicamente. Ce la godiamo fortemente, siamo felicissimi per i tifosi. Anzi: se vogliono lo possiamo fare tutte le settimane l'incontro, se porta così bene. Condividiamo. Siamo obbligati, dopo una stagione così travagliata, con tutti questi infortuni e queste disavventure che abbiamo avuto durante l'anno, a soffrire. Ma se lo facciamo insieme, se condividiamo tutto, arrivano i risultati".

Udinese attenta, compatta, concentrata.. ma trascinata da un grandissimo Pussetto: "E' l'unico per cui voglio spendere una parola sul singolo, perchè poi hanno lottato tutti su ogni palla. I tre dietro sono stati eccezionali; voglio ringraziare Zeegelaar che non faceva una partita intera da un anno e mezzo; Musso, Okaka, Larsen, hanno combattuto tutti. Pussetto è stato devastante. Quando hai un calciatore così, che ti prende metri, che ti porta la squadra con 35/40 metri in avanti, le cose diventano più facili".

Ora a Torino e Napoli con un altro spirito: "Ce la godiamo oggi, tutta. Però da domani, già l'ho detto alla squadra, che vogliamo fare punti a Torino. Vogliamo andare a giocarci la partita a Napoli. Dobbiamo dimostrare che siamo pronti per fare quel salto che questa squadra si merita perchè individualmente siamo una squadra forte, non meritiamo questa classifica. Questa deve essere la nostra mentalità: non ci dobbiamo adagiare su questa vittoria, ma dobbiamo pensare con la testa che siamo una squadra che può fare risultato con tutti".

 

BIANCONERI IN TV

Conferenze stampa

Primavera e giovanili

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi