Home / Interviste esclusive / Mandragora: la vittoria è della squadra

Mandragora: la vittoria è della squadra

Il centrocampista oggi ha segnato una doppietta

Mandragora: la vittoria è della squadra

L'Udinese ha faticato, ma ha avuto la meglio sul Sudtirol grazie alla doppietta di Rolando Mandragora. Al termine del match il centrocampista a Telefriuli/udineseblog ha commentato: "Siamo partiti con il piede giusto, con una bella vittoria che ci dà fiducia e morale in vista della partita con il Milan. Siamo felici, ma adesso archiviamo la vittoria e pensiamo alla prima gara di campionato".

Le cose sono cambiate con il doppio cambio: "Noi abbiamo cercato di fare bene dall'inizio della partita. Poi è ovvio che i cambi ci danno sempre una grossa mano. Il mister ha provato a darci una mano con i cambi. Chi è entrato ha fatto bene come chi ha giocato dall'inizio. La vittoria resta sempre della squadra perchè l'avevamo preparata bene e avevamo voglia di vincere in vista del Milan".

Ti aspettavi di fare una doppietta oggi? "Lavoro per farmi trovare pronto. Poi che sia uno, che sia due, che sia la vittoria della squadra.. quella è la cosa fondamentale".

La tua intesa con Jajalo: "Mi trovo molto bene con Mato. Riusciamo a ricoprire entrambi i due/tre ruoli a centrocampo quindi mi trovo molto bene. Stiamo limando le cose perchè ci conosciamo da poco. Spero di trovarmi sempre meglio con lui".

Il Milan: che Udinese aspettarsi? "Abbiamo una settimana per prepararla al meglio con il mister. Tudor ci dirà quali sono i loro pregi e i loro difetti che noi cercheremo di sfruttare al meglio e fare un risultato positivo per partire bene".

BIANCONERI IN TV

Blog bianconeri

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi

Primavera e giovanili