Home / Interviste esclusive / Mandragora: "Cercheremo di tornare da Sassuolo con il miglior risultato possibile"

Mandragora: "Cercheremo di tornare da Sassuolo con il miglior risultato possibile"

Il centrocampista alla festa per i 122 anni dell'Udinese

Mandragora:  Cercheremo di tornare da Sassuolo con il miglior risultato possibile

Alla festa per i 122 anni dell'Udinese, nel nuovo Macron Store allo stadio 'Friuli', c'erano i tre artentini Rodrigo De Paul, Ignacio Pussetto e Juan Musso. Con loro il centrocampista Rolando Mandragora che, a Telefriuli, ha innanzitutto fatto gli auguri alla società: "L'augurio di fare un ottimo campionato, di proseguire sempre in serie e di fare degli ottimi campionati come ha sempre fatto l'Udinese nella storia del calcio italiano".

Con Nicola questo augurio è più facile da realizzarsi? "In questo momento Nicola è il nostro allenatore, è colui che ci può condurre a quante più vittorie possibile e può riportare l'Udinese in alto. Questo è l'augurio che faccio a mister Nicola".

La vittoria sulla Roma ha fatto sì che davvero cominci una nuova storia? "Sì. Noi siamo carichi e abbiamo voglia di fare altri risultati positivi per risalire quanto prime nelle posizioni in classifica".

Domenica altra partita. Quanto difficile sarà? "Sicuramente sarà una partita difficile, in serie A sono tutte difficili da affrontare. La stiamo preparando nel migliore dei modi e cercheremo di tornare da Sassuolo con il miglior risultato possibile".

Come definiresti l'Udinese nel panorama della serie A? "Un ambiente bello e familiare"

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi