Home / Interviste esclusive / Dall'Argentina: "Il River rivuole Pereyra: spetterà a lui la scelta"

Dall'Argentina: "Il River rivuole Pereyra: spetterà a lui la scelta"

Il giornalista del Clarin, Maximiliano Benozzi: "Il club argentino sarebbe disposto a pagare bene per un trasferimento solo cash, senza contropartite tecniche"

Dall'Argentina:

Tra i possibili partenti in casa Udinese nell'estate che sta per iniziare c'è anche Roberto Pereyra, che potrebbe cedere alla tentazione del ritorno in Argentina. La notizia arriva direttamente dal Sudamerica dove sembra concreta la possibilità di rivedere il giocatore con la maglia del River Plate. Il giornalista Maximiliano Benozzi del 'Clarin' ha parlato in esclusiva a Telefriuli: "Pereyra è un giocatore che è cresciuto nel River, nelle giovanili. Il presidente del River lo sta seguendo. In particolare il vice presidente Matias Patanian parla spesso con Pereyra dell'idea di rimpatriare i giocatori cresciuti nel River. Pereyra è uno di questi. Il River rivuole Pereyra. E' disposto a pagare bene, gli farebbe un buon contratto. Ma la decisione spetta al giocatore, perchè in Argentina la situazione economica è molto difficile. Si tratta di una decisione di vita, sapendo che in Argentina si prende meno che in Europa. Il River è disposto a pagare, ma deve decidere Pereyra. Sarebbe una operazione solo cash, non ci sarebbero contropartite tecniche. Sotto il profilo sportivo, Pereyra ha giocato poco nel River e in una situazione difficile, quando poi la squadra è retrocessa. Lui poi è partito per l'Europa: forse vorrebbe voler aiutare la sua squadra d'origine. Al momento le possibilità che torni sono al 50%, ma penso che se non lo rivedremo quest'anno, succederà il prossimo"

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

I cugini di Gran Bretagna

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi