Home / Interviste esclusive / D'Alessandro: "Dobbiamo fare la corsa su noi stessi"

D'Alessandro: "Dobbiamo fare la corsa su noi stessi"

Il bianconero a 'Telefriuli'

D\u0027Alessandro:  Dobbiamo fare la corsa su noi stessi

Alla cena per i 10 anni degli Udinese Club 'Colli Morenici' e 'Latinamerica', in cui si sono festeggiati anche i sodalizi dell'Alto e Medio Friuli', Marco D'Alessandro ha ricevuto l'abbraccio dei 140 tifosi presenti. Domanda di rito, ovviamente, sulle tempestiche del suo rientro. Ma non solo.

A Telefriuli, il centrocampista romano ha parlato anche del particolare momento dell'Udinese, partendo dal cambio di guida tecnica: "E' cambiato il mister, questa è una stagione particolare, ora è il terzo. La squadra ha l'obbligo di mettersi a disposizione, sperando di ottenere risultati positivi il prima possibile".

E' stato detto che serviva una scossa. Sei d'accordo? "Queste sono cose che non mi competono, faccio il giocatore. Quando va via l'allenatore dispiace, perchè evidentemente i responsabili siamo anche noi. Adesso è arrivato Tudor: ci mettiamo a completa disposizione perchè l'obiettivo comune è quello di raggiungere la salvezza. Ci aspettano partite delicate, soprattutto questa con il Genoa. La stiamo preparando bene. Noi cerchiamo di fare il massimo e poi l'importante è cercare di vincere".

Speravi di esserci con il Genoa, ma sembra non sarà ancora possibile: "Credo di no. Sto rientrando da un infortunio muscolare, per cui non c'è una data precisa. Comunque il mio rientro è imminente, a breve riuscirò a rientrare. Non vedo l'ora perchè mi manca il campo, mi manca il dare una mano alla squadra. Voglio esserci, speriamo avvenga il prima possibile".

Su chi deve fare la corsa l'Udinese? "La corsa dobbiamo farla su noi stessi, dobbiamo cercare di guardare solo noi, non pensare alle altre. Dobbiamo preparare gara dopo gara le avversarie, cercare di far punti con tutte quelle che ci affrontano. Poi che sia il Genoa o la Roma, poco importa. Dobbiamo cercare di fare più punti possibili e poi faremo i conti".

BIANCONERI IN TV

Conferenze stampa

Primavera e giovanili

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi