Home / Internazionali / Rapina in casa: terrore per Ashley Cole

Rapina in casa: terrore per Ashley Cole

Esperienza scioccante per l'ex terzino

Rapina in casa: terrore per Ashley Cole

Una notte da film horror per Ashley Cole, una notte che nessuno vorrei mai vivere. L'edizione odierna del quotidiano "The Sun" riporta una notizia datata 21 gennaio che ha dell'incredibile: intorno alle 21.45 dei ladri sono entrati nella sua villa alle porte di Londra passando da una porta sul retro. Probabilmente non si sono resi conto che era all'interno dell'abitazione, così poi quando entrati se lo sono trovato davanti lo hanno minacciato legandolo a una sedia mentre intanto svaligiavano la villa.

“Un’esperienza terrificante: i rapinatori, che addosso avevano tuta mimetica e passamontagna, erano professionisti e sapevano esattamente cosa fare e come muoversi - ha ammesso una fonte anonima al tabloid inglese -. Hanno studiato Ashley Cole e hanno studiato sicuramente tutto in anticipo”.

Un'esperienza scioccante per l'ex terzino (ora allenatore delle giovanili del Chelsea) che ha preferito non commentare la vicenda.

BIANCONERI IN TV

Conferenze stampa

Primavera e giovanili

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi