Home / Internazionali / Olanda: batutta l’inghilterra in semifinale

Olanda: batutta l’inghilterra in semifinale

La prima finale di Nations League sarà Olanda-Portogallo

Olanda: batutta l’inghilterra in semifinale

Gli Oranje raggiungono il Portogallo in finale grazie alla vittoria ai danni dell’Inghilterra. La partita inizialmente è comandata dall’Olanda, ma un controllo errato da parte di De Light nella sua area di rigore regala palla a Rashford, il quale viene atterrato dallo stesso De Light, rigore per l’Inghilterra. L’attaccante dello United realizza spiazzando Cilessen sbloccando il risultato. Nel secondo tempo l’Inghilterra sembra più sicura, sfiora il raddoppio con il colpo di testa di Sancho parato da Cilessen. Ed ecco che dopo l’errore che ha causato il rigore, il giovane difensore si rifà su calcio d’angolo con un’incornata che spiazza Pickford, dimostrando la maturità di un veterano. Nei minuti finali l’inghilterra ripassa in vantaggio con Sterling ma la Var annulla la rete per leggero fuorigioco, si va ai supplementari. Ai supplementari vince sempre chi ne ha di più, l’Olanda approfittando di un errore clamoroso di Stones, passa in vantaggio grazie al tiro di Promes deviato dal terzino del City Walker, 2-1 per l’Olanda. L’inghilterra ormai è k.o. Nel secondo tempo supplementare arriva anche la terza rete dell’Olanda sempre su errore da parte della difesa inglese, il quale regala palla a Depay che appoggia corto per Promes, che deve solo toccare la palla a porta vuota.

Domenica alle 20.45 a Oporto, la finale Olanda-Portogallo, mentre l’Inghilterra affronterà nello stesso pomeriggio la Svizzera per il terzo posto.

BIANCONERI IN TV

Blog bianconeri

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi

Primavera e giovanili