Home / Internazionali / Maxi Lopez rescinde con il Vasco de Gama

Maxi Lopez rescinde con il Vasco de Gama

Fuori dalla lista dei convocati con il Fortaleza, l'ex Udinese lascia il club brasiliano

Maxi Lopez rescinde con il Vasco de Gama

Si sarebbe conclusa con la rescissione del contratto la storia tra Maxi Lopez e il Vasco de Gama. L'ex attaccante dell'Udinese avrebbe chiesto la separazione consensuale del rapporto professionale con il club brasiliano dopo la mancata convocazione per la gara contro il Fortaleza. Il Vasco de Gama ha accettato e ora le parti stanno negoziando i termini della fine del rapporto lavorativo.

Maxi Lopez si sarebbe rivolto direttamente al presidente Alexandre Campello che ha accettato di chiudere il contratto anticipatamente rispetto al termine del prossimo dicembre.

Secondo quanto riporta 'correio24horas.br', la decisione deve ancora essere resa pubblica e sarebbe originata dalla scelta del tecnico del Vasco di non convocare Maxi per un problema di sovrappeso. Il tecnico Vanderlei Luxemburgo voleva che Maxi si sottoponesse ad un percorso personalizzato per tornare in forma in vista del Brasilerao.

Lopez è arrivato al Vasco ad agosto dello scorso anno e nella sua prima esperienza ha segnato 7 reti in 19 gare per la squadra. Quest'anno ha giocato finora 19 gare segnando 4 gol.

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi

Primavera e giovanili