Home / Internazionali / Bundesliga, minacce alla famiglia: si dimette direttore marketing Schalke

Bundesliga, minacce alla famiglia: si dimette direttore marketing Schalke

Il club: “è stato superato il limite”

Bundesliga, minacce alla famiglia: si dimette direttore marketing Schalke

Il direttore marketing dello Schalke si è dimesso a causa delle minacce contro di lui e la sua famiglia mentre la squadra rischia la retrocessione dalla Bundesliga. Alexander Jobst, alla guida del marketing del club da 10 anni, ha supervisionato l’accordo di sponsorizzazione con la compagnia statale del gas russa Gazprom, ma ora le finanze del club sono in grave difficoltà a causa delle elevate spese per i giocatori e della pandemia da Covid-19. In un comunicato, il club spiega che per Jobst “è stato superato il limite” dopo aver subito una serie di minacce.

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Calcio

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi