Home / I cugini di Gran Bretagna / Sema: Il meglio deve ancora venire

Sema: Il meglio deve ancora venire

L'ala del Watford è uno dei migliori giocatori della squadra

Sema: Il meglio deve ancora venire

Ken Sema a Udine è cresciuto molto e si sta rivelando come uno dei migliori innesti del nuovo Watford. Per lui finora una rete e 3 assist con gli Hornets. Al canale ufficiale ha detto: "Sto facendo bene, ma voglio sempre migliorare. Devo ancora crescere. Sono un'ala offensiva, ma se il mister mi vuole in difesa, gioco là. Se mi vuole in un centrocampo a tre, mi adatto, ma sono un'ala. Se gioco in difesa devo stare dietro e non posso sganciarmi tanto quanto vorrei, ma è giusto fare quello che è meglio per la squadra".

La filosofia di Ivic è 'Uno per tutti, tutti per uno': "Lui vuole veramente vincere ogni partita. Negli allenamenti pretende molto e questo mi piace. Bisogna sempre lavorare duramente, sia in allenamento che in partita. La penso così e mi piace fare così. 

Sema ha all'attivo tre assist in Championship, tutti in vittorie casalinghe contro Middlesbrough, Luton e Blackburn Rovers. Quei tre successi, assieme agli altri risultati, hanno portato il Watford in alto in classifica: “La squadra è partita bene, ne sono felice e spero continui così. Siamo una squadra nuova, con un nuovo allenatore, nuovi giocatori, giovani e vecchi. C'è un giusto mix. Ovviamente c'è spazio per migliorare".

Nelle 33 gare in Serie A con l'Udinese Sema è migliorato molto. E ricorda la storica vittoria sulla Juventus per 2-1:  “Ero felicissimo di essere in un nuovo campionato, con nuovi compagni e in un nuovo Paese. Mi sono adattato velocemente e mi ha giovato essere a contatto con giocatori forti. La vittoria sulla Juventus è stato uno dei punti più alti. Ho giocato tutta la partita e ho fatto un assist. Ero felice. Dovevamo limpegnarci al massimo, spingere sempre, anche se eravamo stanchi. Loro hanno giocatori incredibili, come Ronaldo, perciò non puoi fare altro che provarci, mettercela tutta. E' stata una bella vittoria".

BIANCONERI IN TV

Blog bianconeri

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi