Home / I cugini di Gran Bretagna / Ivic: Sierralta è un buon lavoratore

Ivic: Sierralta è un buon lavoratore

Il tecnico del Watford parla dell'ex Udinese al canale ufficiale del club londinese

Ivic: Sierralta è un buon lavoratore

Francisco Sierralta si appresta al suo quarto match consecutivo con il Cile, conscio di avere gli occhi di mister Vladimir Ivic puntati addosso. Al Watford il difensore non ha ancora visto il campo: ha davanti a sè Craig Cathcart, Cristian Kabasele, William Troost Ekong e Ben Wilmot, ma attende fiducioso mentre nel frattempo si può mettere in mostra nelle gare di qualificazione al prossimo mondiale.

Sierralta ha giocato le sfide contro l'Uruguay lo scorso mese, in cui il Cile ha perso 2-1 e quella del pareggio per 2-2 con la Colombia. Adesso per lui c'è l'impegno di stanotte contro il Perù. Vladimir Ivic ha rivelato che "ho visto la gara contro l'Uruguay, un match interessante in cui ho visto una prestazione importante. Siamo soddisfatti delle sue performance e sappiamo che sta facendo bene. E' un altro tipo di competizione. Sappiamo che ha fatto una buona gara e siamo felici che giochi in Nazionale. Questo gli darà fiducia".

Sulla sua esperienza al Watford, Ivic nota che "lui è un bravo ragazzo, una persona di valore e un bravo lavoratore. Lavora duramente ogni giorno e aspetta la sua opportunità. Devi aspettare il tuo momento per giocare, ma il suo comportamento fuori dal campo è molto buono".

Spiega ancora: "Quando hai 5 difensori ma solo 3 di loro possono giocare, devi aspettare la tua opportunità e dare il massimo. Siamo tutti soddisfatti e felici perchè è un gran lavoratore e un ragazzo professionale. E' un duro, uno tosto e può darci molto".

BIANCONERI IN TV

Blog bianconeri

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi