Home / Europei / Ucraina: trovati medicinali sospetti vicino all'albergo della nazionale

Ucraina: trovati medicinali sospetti vicino all'albergo della nazionale

La Uefa indaga

Ucraina: trovati medicinali sospetti vicino all\u0027albergo della nazionale

Precocemente eliminata da Euro 2016 con tre sconfitte nelle tre partite del girone eliminatorio, l'Ucraina potrebbe ora dover incorrere nella lente d'ingrandimento dell'UEFA: colpa di alcuni farmaci sospetti trovati in prossimità dell'hotel della nazionale. Secondo quanto si può sapere, di fronte alla sede di Aix-en-Provence negli scorsi giorni sono state rinvenute alcune borse con all'interno vari medicinali: 14, per la precisione, comprese alcune siringhe utilizzate.

Un ritrovamento che ha fatto scattare un campanello d'allarme all'UEFA, dove la questione doping è trattata con la massima urgenza.

Da Nyon, non a caso, è già stata annunciata l'apertura di un'indagine per accertare eventuali responsabilità da parte dello staff medico e dei giocatori dell'Ucraina. Anche se non si tratterebbe di sostanze proibite, secondo le prime informazioni.

Articoli correlati

BIANCONERI IN TV

I cugini di Gran Bretagna

Conferenze stampa

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi