Home / Europa League / CSKA Sofia-Roma 3-1

CSKA Sofia-Roma 3-1

Sconfitta indolore per i giallorossi

CSKA Sofia-Roma 3-1

Al Vasil Levski, il Cska Sofia piega 3-1 la Roma in occasione dell’ultimo (e irrilevante) turno della fase a gironi dell’Europa League. Dopo il vantaggio firmato dai padroni di casa con Rodrigues (5’), i giallorossi pareggiano con il giovane Tommaso Milanese (22’). La formazione bulgara torna avanti nel punteggio con Sowe (34’), il quale poi sigla il tris a inizio ripresa (55’) sfruttando un pessimo retropassaggio di Fazio per il portiere Boer.

LA PARTITA

Non aveva di fatto alcuna rilevanza in termini di classifica del gruppo A di Europa League, con la Roma già ampiamente qualificata ai sedicesimi (e come prima del girone) e il Cska Sofia già certo dell’ultimo posto. Eppure il match non ha risparmiato di trasmettere quelle classiche “emozioni” di una partita che, ormai, non conta più niente. E così la formazione bulgara vince 3-1 contro una squadra capitolina decisamente rimaneggiata. Il risultato si sblocca al 5’, dopo che Bruno Peres aveva perso palla in ripartenza: azione insistita dei bulgari che viene conclusa da Tiago Rodrigues con una rasoiata dal limite che non lascia scampo al giovane Boer. Al 22’ arriva il pareggio giallorosso: Bruno Peres dalla destra scodella in area per Borja Mayoral, il quale a sua volta tocca per Milanese, che stoppa di coscia e poi supera Busatto sul primo palo con un bel destro preciso di controbalzo da pochi passi. Il botta e risposta prosegue al 34’: erroraccio in disimpegno di Diawara e palla recuperata da Geferson, il quale lancia in profondità l’ex Chievo e Lecce Sowe, che col destro fulmina il portiere della Roma. Un’azione simile a quella di pochi minuti prima, sbagliata però in quel caso da Rodrigues. Lo stesso Sowe firma la doppietta personale al 55’: clamoroso pasticcio di Fazio che, con un retropassaggio scellerato, serve di fatto il pallone all’attaccante gambiano. Piatto destro vincente davanti a Boer e 3-1 per il Cska. Borja Mayoral sfiora in un paio di circostanze la rete che dimezzerebbe lo svantaggio, ma Busatto è sempre attento. Sconfitta indolore per la Roma, che però ora dovrà necessariamente tornare a vincere in campionato: domenica pomeriggio c’è il Bologna di Mihajlovic.

LE PAGELLE

Milanese 6,5 – Primo gol in maglia giallorossa per il classe 2002 (al suo esordio da titolare) che pareggia momentaneamente i conti a metà del primo tempo sfruttando il bel suggerimento di Borja Mayoral.

Boer 6 – A 18 anni e 212 giorni è il secondo portiere esordiente più giovane a scendere in campo in gare ufficiali con la Roma. Non proprio il debutto che si sognava, ma sui tre gol poteva fare ben poco.

Diawara 5 – Dopo un buon inizio di partita, pasticcia malamente in impostazione nel finale del primo tempo e il suo errore porta poi al 2-1 a favore dei bulgari.

Fazio 4,5 – Non solo Diawara: anche il difensore argentino si “mette in mostra” con un incredibile errore nel tentativo di retropassaggio verso Boer. Sowe ringrazia e chiude il match.

Sowe 7 – L’ex attaccante di Chievo e Lecce supera bene il portiere della Primavera della Roma per il secondo vantaggio bulgaro; a inizio ripresa firma il 3-1 dopo la frittata di Fazio.

Mattheij 5,5 – Un po’ distratto sullo stop e tiro di Milanese che vale il provvisorio 1-1. Tra i calciatori del Cska Sofia è quello che convince di meno.

IL TABELLINO CSKA SOFIA-ROMA 3-1 Cska Sofia (3-5-2): Busatto 6,5; Antov 6, Mattheij 5,5, Zanev 6; Yomov 6 (18’ st Vion 6,5), Youga 6 (30’ st Galabov 6), Geferson 6,5, Mazikou 6; Rodrigues 6,5 (Henrique sv); Sankharé 6,5 (18’ st Beltrame 6), Sowe 7 (29’ st Ahmedov 6). A disp.: Evtimov, Carey, Penaranda, Turitsov. All. Akrapovic 6,5

Roma (3-4-2-1): Boer 6; Kumbulla 6 (1’ st Smalling 6), Fazio 4,5, Juan Jesus 5; Bruno Peres 5 (37’ st Tripi sv), Milanese 6,5 (17’ st Villar 6), Diawara 5, Bamba 6 (18’ st Karsdorp 6); Carles Perez 5,5, Pedro 5; Borja Mayoral 6. A disp.: López, Berti, Bove, Ciervo. All. Fonseca 5,5 Arbitro: Peljto

Marcatori: 5’ Rodrigues (C), 22’ Milanese (R), 34’ Sowe (C), 10’ st Sowe (C),

Ammoniti: Tripi (R), Antov (C)

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Calcio

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi