Home / Europa League / Borussia m'Gladbach-Roma 2-1

Borussia m'Gladbach-Roma 2-1

Giallorossi battuti nel finale

Borussia m\u0027Gladbach-Roma 2-1

Fazio fa prima autogoal e poi pareggia per la Roma nella ripresa: in pieno recupero arriva la doccia gelata del Borussia Monchengladbach con Thuram. La Roma cade sul campo del Borussia Monchengladbach e cede la testa del girone in Europa League. Fazio fa autorete e poi pareggia, in pieno recupero il colpo di testa di Thuram decide il match.

Dopo una prima fase di studio le due squadre alzano i ritmi e la Roma prova a rendersi pericolosa con la fisicità di Zaniolo ma soprattutto con gli spunti di un Pastore ritrovato. I padroni di casa si affidano alla conclusione dalla distanza: prima Zakaria e poi Benes spaventano Pau Lopez . Poco dopo la mezz'ora la formazione tedesca alza il pressing e passa in contropiede: la difesa giallorossa è ben piazzata ma il cross basso di Thuram viene goffamente deviato da Fazio, che beffa il proprio portiere insaccando all'angolino. Il Borussia continua a premere sfruttando il passo dei suoi laterali, ma la Roma trova il pareggio al 65' proprio con Fazio, che questa volta insacca nella porta giusta con una bella spaccata su calcio da fermo. Gli uomini di Fonseca prendono fiducia e fanno male in contropiede con la velocità di Kluivert, che non è però lucido in area avversaria. Nel finale la formazione di casa alza il baricentro e trovano il clamoroso match ball all'ultimo respiro: siamo al 95' quando Plea fa da sponda per la testa di Thuram, che trova l'angolo giusto e rilancia i tedeschi nel girone.

IL TABELLINO BORUSSIA MONCHENGLADBACH-ROMA 2-1

Marcatori: 35' Fazio aut. (B), 65' Fazio (R), 95' Thuram (B)

BORUSSIA MONCHENGLADBACH (4-2-3-1): Sommer; Lainer, Elvedi, Jantschke (29' Hofmann), Wendt (85' Bensebaini); Zakaria, Ginter; Neuhaus (74' Plea), Benes, Thuram; Stindl. All. Rose.

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Santon, Fazio, Smalling, Kolarov; Mancini (59' Diawara), Veretout; Zaniolo (77' Under), Pastore (80' Perotti), Kluivert; Dzeko. All. Fonseca.

Arbitro: Manzano (ESP)

Ammoniti: Mancini, Benes, Santon, Bensebaini, Diawara, Thuram, Kramer, Neuhaus

Espulsi: nessuno

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi

Primavera e giovanili