Home / Coppa Italia / Sampdoria-Spal 2-1

Sampdoria-Spal 2-1

Agli ottavi c'è il Milan

Sampdoria-Spal 2-1

La Sampdoria vola agli ottavi di Coppa Italia dove affronterà il Milan: la squadra di Giampaolo ha battuto 2-1 in rimonta la Spal. A Marassi i padroni di casa partono bene, ma sono gli ospiti a passare in vantaggio con Floccari al 34'. La rimonta dei blucerchiati inizia nel recupero del primo tempo con Defrel e si concretizza nel finale, all'82', con Kownacki che ha approfittato di un'uscita a vuota del portiere della Spal Milinkovic-Savic.

La Sampdoria di Giampaolo ospita la Spal di Semplici nel quarto turno di Coppa Italia, chi vince affronterà a gennaio il Milan negli ottavi di finale (la squadra di casa sarà decisa dal sorteggio). I blucerchiati piazzano Praet alle spalle di Kownacki e Defrel, Jankto e Saponara in mediana per un atteggiamento decisamente offensivo. Di contro i ferraresi con Floccari e Paloschi nel tandem d'attacco. A passare in vantaggio è proprio la Spal che al 34' vede Dickmann agire sulla destra e servire a centro area Floccari, stop e palla sul destro per esplodere una conclusione potente che si insacca all'incrocio sul primo palo. Grande gol. Al 39' Paloschi sfiora il raddoppio con un destro da fuori area sul quale è bravo Rafael a sventare il pericolo.

Poco prima della pausa la Sampdoria pareggia: al 46' assist dalla sinistra di Jankto per Defrel che con un diagonale di interno sinistro la mette nell'angolino. Il primo tempo finisce 1-1. Nella ripresa parte meglio la Samp che al 65' ha una clamorosa occasione: assist di Saponara e inserimento di Jankto che salta anche il portiere Milinkovic-Savic in uscita, ma a porta vuota conclude incredibilmente fuori. Al minuto 82' la Samp passa approfittando di un'uscita maldestra di Milinkovic-Savic: cross dalla sinistra di Saponara col mancino, uscita fuori tempo del portiere che resta a metà strada e Kownacki di testa gonfia la rete per il 2-1 dei blucerchiati. Triplice fischio e la Sampdoria avanza agli ottavi di finale dove troverà il Milan.

BIANCONERI IN TV

I cugini di Gran Bretagna

Conferenze stampa

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi