Home / Conferenze stampa / Udinese: presentati i City Camp

Udinese: presentati i City Camp

Camp in tutta Italia in sinergia con le affiliate dell'Academy

Udinese: presentati i City Camp

L'Udinese ha presentato oggi i City Camp 2019, che si svolgeranno dal 17 al 22 giugno, dal 24 al 29 giugno e che sono dedicati ai ragazzi dai 6 ai 14 anni. Ad introdurre le novità il Dg Franco Collavino: "Questi camp sono un momento particolarmente importanti nella vita estiva della nostra società. Maurizio Franzone, responsabile del Progetto Academy, si occuperà dell'organizzazione di tutti i camp. Stiamo mettendo diverse energie nel rinnovare il nostro settore giovanile: l'organizzazione dei Camp rientra in questo universo. E' un momento magico per i ragazzi: termina la scuola e possono subito iniziare una attività sportiva e di divertimento. I ragazzi hanno l'opportunità di sfruttare le nostre strutture e di entrare nel mondo Udinese. Possono vivere queste esperienze sotto l'occhio attento delle nostre telecamere. E' una attività che i ragazzi ricorderanno a lungo. Quest'anno abbiamo coinvolto anche le nostre Academy, quindi i Camp sono organizzati anche dalle nostre società affiliate". 

Daniele Pradè interviene: "Ho fatti tanti Camp, con tante società. I riscontri più importanti sono quelli dei miei amici: il discorso è molto ampio. Si divertono da morire, conoscono persone nuove, si interfacciano con realtà nuove".

Maurizio Franzone: "Voglio sottolineare due punti: la continuità che si vuole dare ad un progetto che anche negli anni passati ha dato risultati dal punto di vista tecnico, con ragazzi che sono stati scelti nei Camp. C'è grande sinergia tra Academy e settore giovanile. L'altro aspetto è il fatto che per la prima volta l'Udinese organizza i camp per tutta Italia, con 19 società affiliate. A Udine le settimane coinvolte sono due, si possono iscrivere ragazzi e ragazze. Ci saranno attività ludiche ma anche tecniche. C'è un'area dedicata anche ai portieri. Voglio anche sottolineare le location in cui ci saranno i Camp per le affiliate: si va da Sperlonga, ad Abano, a Musile di Piave, a Campitello Maiese, ad Acquarica, a Taranto, a Porto Empedocle".

Angelo Trevisan, responsabile del settore giovanile: "La società ci tiene al settore giovanile. I ragazzi che quest'anno giocano nell'Under 17 molti li abbiamo visti nei camp estivi degli anni passati. Mi auguro che sia la premessa di un futuro roseo per questa società".

Come procede il progetto con le realtà locali? "Abbiamo iniziato a settembre, siamo a buon punto. Ci manca una società nel pordenonese a cui appoggiarci".

Conferenze stampa

Vita da Club

I cugini di Gran Bretagna

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi