Home / Conferenze stampa / Tudor: dobbiamo lavorare e crescere ancora

Tudor: dobbiamo lavorare e crescere ancora

Il tecnico croato sulla vittoria di questa sera

Tudor: dobbiamo lavorare e crescere ancora

Igor Tudor ha commentato il primo successo stagionale dell'Udinese al canale ufficiale: "Ho visto cose migliorate, infatti ho fatto i complimenti ai ragazzi. La strada è ancora lunga: il risultato è da considerarsi in secondo piano, ma è giusto notare le cose positive che facciamo. Si vedranno più freschezza e partite nelle gambe; migliorando la condizione, si perderanno meno palle. Dobbiamo crescere anche da quel punto di vista perchè quando metti tanta pressione, tanta corsa, fai fatica quando hai il pallone. Ma bisogna lavorare e crescere ancora".

Quanto è vicina questa Udinese a quella che vuole Tudor? "Con il Dortmund eravamo belli compatti ma troppo passivi, dovevamo essere più vogliosi e orientati verso la loro porta. Mancano ancora tre settimane alla Coppa: bisogna crescere ancora ed essere pronti quando ci sarà bisogno".

Un bilancio di fine ritiro? "Abbiamo lavorato tanto, come lavoreremo anche in queste tre settimane e come lavoreremo tutto l'anno. Bisogna lavorare tutto l'anno forte e giusto".

Conferenze stampa

Vita da Club

I cugini di Gran Bretagna

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi