Home / Conferenze stampa / Sottil: "Ho rivisto l'atteggiamento che volevo. Deulofeu? Nulla di preoccupante"

Sottil: "Ho rivisto l'atteggiamento che volevo. Deulofeu? Nulla di preoccupante"

Il mister bianconero a fine gara

Sottil:  Ho rivisto l\u0027atteggiamento che volevo. Deulofeu? Nulla di preoccupante

A fine gara, mister Andrea Sottil ha parlato a Sky rassicurando innanzitutto sui motivi dell'uscita dal campo di Deulofeu: "Da un po' di mesi ha dei problemi come sapete, oggi ho deciso di metterlo in campo a gara in corso ma dopo un quarto d'ora ha sentito una vibrazione e per precauzione l'abbiamo tolto. Non ha niente di importante, solo uno spavento. Deve proseguire così nella continuità degli allenamenti"

E' tornato poi sulla questione del ritiro: "Questo raduno è stato fatto con grande senso di responsabilità da parte dei ragazzi. Lo ha chiesto il capitano assieme a tutti i giocatori più rappresentativi. E' un segno di responsabilità e appartenenza. E' stato un confrontarci in cui ci siamo detti che così non va bene. Noi ci siamo messi in queste condizioni e noi dovevamo toglierci"

A Dazn, poi: "Ho visto una squadra cinica, cattiva, concentrata. L'Udinese deve pensare partita per partita, dare continuità a questa prestazione, migliorandola, e a questa vittoria. Se giochiamo con rabbia e concentrazione abbiamo le qualità per mettere in difficoltà tutte le formazioni. Non so dove possiamo arrivare, dico che siamo competitivi. Deulofeu in un cambio di direzione ha sentito un leggero fastidio nel ginocchio infortunato a Napoli. Abbiamo deciso, d'accordo con lui, di sostituirlo, ma non dovrebbe essere nulla di preoccupante. Il mercato? Per quello che dice ai compagni, a noi e che dichiara, credo che voglia rimanere qui. Spero lo faccia. Ma io non mi occupo di mercato".

In conferenza stampa ha infine aggiunto: "Il nostro obiettivo era tornare a vincere. Il concetto era tornare a fare una prestazione umile, concentrata, non per forza spettacolare, pur di portare a casa i tre punti. Ho rivisto l'atteggiamento che volevo, siamo stati bravi a portare a casa i tre punti".

Conferenze stampa

Vita da Club

Primavera e giovanili

I cugini di Gran Bretagna

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi