Home / Conferenze stampa / Guidolin: L'episodio chiave è stato il nostro gol

Guidolin: L'episodio chiave è stato il nostro gol

Vorrei qualche applauso per Lazzari

Guidolin: L\u0027episodio chiave è stato il nostro gol

Tre punti d'oro e una buona prestazione per l'Udinese contro la Fiorentina. Francesco Guidolin al termine della gara analizza che "l'episodio chiave è stato il nostro gol. Eravamo partiti bene anche noi, poi la Fiorentina ha dimostrato più scioltezza nel fare le cose. Noi eravamo un po' contratti, poi dopo il vantaggio siamo cresciuti e la gara è andata sempre meglio".

Oggi in campo c'è stata più solidarietà tra i giocatori: "Parlerei di comunicazione, dato che la solidarietà c'è sempre stata. Abbiamo molte etnie e molte lingue. la comunicazione è indispensabile, specialmente nel momento in cui abbiamo preso coscienza che viviemo un periodo non facile".

Dopo il gol l'Udinese si è sbloccata: "Sì, il gol ci ha fatto raddoppiare le forze, se però questa è una questione di crescita e condizione fisica lo vedremo a Torino. Oggi penso abbia inflito il fatto che avevamo di fronte una gara che se l'avessimo persa ci avrebbe messo in condizioni di classifica precaria. Io mi auguro che d'ora in poi i miei riescano ad uscire stabilmente dalle zone calde".

Su Muriel, Pinzi ed Heurtaux afferma che "il primo ha sentito un fastidio al flessore, spero non sia nulla di grave; Pinzi ha un problema al ginocchio e il francese uno alla coscia".

Questa partita sancisce la fine del progetto 'Dinamu'? "No, per farli giocare assieme occorre costruire loro una squadra attorno e avere una compagine che si sacrifichi sempre. Io da tempo ci penso, non ci ho rinunciato. Dipende da molti fattori, serve trovare il sistema giusto per farli convivere e questa è la cosa più difficile".

Infine su Lazzari afferma che "oggi ha fatto molto bene, al termine del primo tempo gli ho detto di continuare.  Nella ripresa ha fatto una grande giocata per Muriel. Magari qualche appaluso nei suoi confronti mi farebbe piacere...".

Articoli correlati

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

I cugini di Gran Bretagna

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi