Home / Conferenze stampa / Gotti:" Ringrazio chi ha giocato per la prestazione"

Gotti:" Ringrazio chi ha giocato per la prestazione"

Nestorovski è un grande professionista

Gotti:  Ringrazio chi ha giocato per la prestazione

Luca Gotti in conferenza stampa:" si è creata una situazione di emergenza per tanti problemi che si sono accumulati alle squalifiche che avevamo, un ringraziamento ai ragazzi, la squadra ha stretto i denti, ha concesso poco ad un avversario forte. Arslan ieri aveva la febbre, non si è allenato, si è aggregato in ritiro solo in serata, questa mattina mi ha detto che pensava di avere solo circa un tempo e l’ho sfruttato, Braaf è entrato con energia, con spirito, Makengo ha fatto il suo e tutti hanno contribuito". Braaf un profilo interessante?:" Ce lo auguriamo, sicuramente è un profilo interessante, prendiamoci quanto sarà in grado di darci". Che tipo di vittoria è?:" E' un tipo di vittoria che potrebbe permetterci di non guardare dietro di noi se diamo continuità ai nostri risultati, le prossime partite ci diranno qualcosa. L'Udinese ha perso cinque delle sei prime partite che hanno condizionato tutto, adesso passate le burrasche piano piano ci siamo ripresi, vediamo di riuscire a consolidare il trend positivo". Poi al canale ufficiale:" è una bella vittoria, tre punti che valgono, la partita è andata sui binari del non voler concedere nullla, del lavorare tutti insieme, molto presenti nell'attenzione a non concedere niente ad un avversario forte. Poi arriva questo gol, grandi complimenti a Nestorovski che si allena sempre con professionalità non da ragazzino, è un grande professionista che dà sempre il cento per cento. I ragazzi giovani e i cambi hanno dato il proprio contributo, Arslan che aveva la febbre, Okaka e Samir che sono venuti in panchina, altri giocatori che mi hanno dato la loro disponibilità a giocare, questo ci ha dato solidità. Sono i risultati delle prossime partite che ci diranno se non guardare alle nostre spalle e se può diventare lecito pensare a qualcosa d'altro".

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Calcio

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi