Home / Champions League / Troppi tifosi fuori dallo stadio: rinviato l'inizio della finale

Troppi tifosi fuori dallo stadio: rinviato l'inizio della finale

Posticipato l'inizio di Liverpool-Real Madrid

Troppi tifosi fuori dallo stadio: rinviato l\u0027inizio della finale

Il fischio d'inizio di Liverpool-Real Madrid, finale di Champions League 2022 è stato ritardato di 36 minuti, con il primo pallone giocato alle 21.36. Tanti, troppi tifosi dei Reds ancora fuori dallo stadio di Parigi che non sono riusciti ad entrare creando problemi e disordini con l'intervento duro della polizia francese. Una calca inattesa che ha portato la UEFA a decidere di posticipare il fischio d'inizio e la cerimonia di inizio evento. Una situazione inedita per una finale di Champions League, causata da migliaia di tifosi inglesi ai tornelli che hanno mandato in tilt il sistema di ingresso allo Stade de France, soprattutto per le centinaia di persone che hanno provato a intrufolarsi nell'impianto. Momenti di tensione non sono mancati con alcuni tifosi del Liverpool che hanno provato a scalvacare le recinzioni approfittando anche di fumogeni per creare disordini.

SPRAY URTICANTE DALLA POLIZIA - Spray urticante quello utilizzato dalla polizia francese all'esterno dello Stade de France nei confronti dei tifosi del Liverpool. In molti non sono muniti di biglietto e la polizia francese sta gestendo con molta difficoltà la situazione. "Someone is going to die tonight", dicono molti dei tifosi in coda.

Conferenze stampa

Vita da Club

I cugini di Gran Bretagna

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi