Home / Champions League / Lazio-Borussia Dortmund 3-1

Lazio-Borussia Dortmund 3-1

Disinnescato Haaland

Lazio-Borussia Dortmund 3-1

La Lazio ha battuto 3-1 il Borussia Dortmund nella prima giornata del gruppo F di Champions League. I biancocelesti hanno bagnato con un successo prestigioso il ritorno nel tabellone principale della competizione trovando il doppio vantaggio già nel primo tempo con Immobile al 6' e l'autorete di Hitz su colpo di testa di Luiz Felipe al 23'. Nella ripresa Haaland ha timbrato il cartellino prima del tris calato da Akpa-Akpro per i biancocelesti.

LE PAGELLE

Immobile 7 - Indossa i panni del bomber implacabile, come sempre con la Lazio. Impiega sei minuti a fare un dispetto alla sua ex squadra capitalizzando la pressione alta dei compagni e l'assist al bacio di Correa; controllo di destro e tocco vincente di sinistro. Trova anche l'assist vincente per il sogno di Akpa-Akpro.

Luis Alberto 7 - Fa valere la sua tecnica nelle maglie larghe del centrocampo tedesco. Sposta il gioco come vuole dettando il ritmo dell'attacco e dando il via al terzo gol con un esterno al bacio.

Luiz Felipe 7 - Un esordio da ricordare in Champions League, non solo per il mezzo gol causato per il raddoppio. Contro Haaland ha fatto valere il proprio senso dell'anticipo e la fisicità, dando anche velocità al reparto difensivo. Al rientro dall'infortunio dura poco più di un tempo.

Milinkovic Savic 6,5 - Domina a centrocampo senza strafare. Pallone in banca tra i suoi piedi e fisicità anche sui calci piazzati.

Haaland 6,5 - Le occasioni più importanti del Dortmund passano dai suoi piedi, ma anche se non è in una di quelle serate da wonderkid trova il modo di sparare un siluro alle spalle di Strakosha.

Hummels 5 - Macchinoso e impreciso, come tutta la difesa giallonera. In difficoltà quando attaccato in profondità dall'asse Correa-Immobile.

IL TABELLINO LAZIO-BORUSSIA DORTMUND 3-1

Lazio (3-5-2): Strakosha 6,5; Patric 6,5, Luiz Felipe 7 (7' st Hoedt 6), Acerbi 7; Marusic 6, Milinkovic-Savic 6,5 (22' st Akpa-Akpro 7), Leiva 6,5, Luis Alberto 7 (35' st Parolo sv), Fares 6; Correa 6,5 (22' st Muriqi 6), Immobile 7 (35' st Caicedo sv). A disp.: Reina, Alia, Anderson, Armini, Escalante, Czyz. All.: S. Inzaghi 7.

Dortmund (3-4-2-1): Hitz 5; Piszczek 5,5 (20' st Brandt 6), Hummels 5, Delaney 5; Meunier 4.5, Bellingham 5 (1' st Reyna 6,5), Witsel 5,5, Guerreiro 5,5; Sancho 5, Reus 5 (33' st Reinier sv); Haaland 6,5. A disp.: Burki, Unbehaun, Morey, Dahoud, Passlack, Knauff, Raschl, Wanner. All.: Favre 5.

Arbitro: Turpin

Marcatori: 6' Immobile (L), 23' aut. Hitz (D), 26' st Haaland (D), 31' st Akpa-Akpro (L)

Ammoniti: Luis Alberto, Strakosha (L); Delaney, Reyna (D) Espulsi: nessuno

BIANCONERI IN TV

Blog bianconeri

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi