Home / Calcio / SERIE D - Due nuovi rinforzi per il Cjarlins Muzane

SERIE D - Due nuovi rinforzi per il Cjarlins Muzane

Arrivano Da Cunha e Forte

SERIE D - Due nuovi rinforzi per il Cjarlins Muzane

Il Cjarlins Muzane annuncia due nuovi rinforzi: si tratta di Gabriel Nunes da Cunha e Daniele Forte.

Gabriel Nunes da Cunha, nato ad Andradina in Brasile l’11 luglio 1994, è un centrocampista che abbina forza fisica e qualità tecnica. Dopo la trafila nel Settore Giovanile del Cruzeiro, nel 2018/19 viene acquistato dal Boavista, squadra militante nella Liga Portugal. Nella stagione 2019/20 veste la mia magia del Padova, in Serie C. L’anno successivo si trasferisce al Siena, sempre in Lega Pro. Nel 2020/21 è protagonista della promozione del Trento assieme proprio mister Carmine Parlato. La successiva stagione la disputa sempre con la formazione tridentina questa volta però tra i professionisti. Prima del suo arrivo in celestearancio ha giocato alla Casertana, squadra inserita nel Girone G di Serie D.

“Sono felice per questa occasione. Ho tanta voglia di rimettermi in gioco dopo un inizio di stagione nel quale non ho trovato molto spazio. Ringrazio il presidente per questa opportunità che mi ha dato. Quando sono arrivato qui ho subito sentito la fiducia di tutto l’ambiente. Fisicamente sto bene. Oggi sosterrò il primo allenamento e spero di poter giocare già domenica” queste le sue prime parole da giocatore del Cjarlins Muzane.

Daniele Forte, nato a Foggia il 7 settembre 1990, è un centrocampista esperto, di grande qualità e con il fiuto del gol. Può giocare sia da mezz’ala che da trequartista dietro le punte. Un innesto di assoluto spessore che va ad arricchire ulteriormente la mediana di mister Carmine Parlato. Un autentico specialista nelle promozioni. Nelle ultime due stagioni ha conquistato la vittoria del campionato di Serie D rispettivamente con l’Arzignano Valchiampo (2021-2022) e con la Turris (2019-2020). In carriera ha ottenuto altre due promozioni dalla D alla Lega Pro con il Ravenna (2016-2017) e con l’Arzignano Valchiampo (2018-2019). In precedenza ha ben figurato anche con le maglie di Bellaria Igea Marina (club con cui si era già in precedenza distinto anche in un positivo biennio in Lega Pro Seconda Divisione), Lavagnese (formazione ligure con cui due anni fa raggiunse terzo posto e playoff promozione).

“Ho colto al volo questa opportunità, spero di poter dare una mano alla squadra. Sono un giocatore duttile, che può giocare in tutti i ruoli del centrocampo. Cercherò di mettere a disposizione dei miei compagni la mia esperienza in categoria” ha dichiarato.

Conferenze stampa

Vita da Club

Primavera e giovanili

I cugini di Gran Bretagna

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi