Home / Calcio / Michele De Agostini al Cjarlins Muzane

Michele De Agostini al Cjarlins Muzane

L'ex Pordenone: "Sensazioni molto positive"

Michele De Agostini al Cjarlins Muzane

Terminata con grande dispiacere la sua importante storia professionale con il Pordenone, il difensore friulano Michele De Agostini si è accasato al Cjarlins Muzane. Lo ha annunciato ieri il club con questo comunicato: "Firma pesante questa mattina in casa Zanutta. Il presidente arancioazzurro ha raggiunto l’accordo con l’ex capitano del Pordenone Michele De Agostini che, da oggi, entra ufficialmente a far parte della famiglia del Cjarlins Muzane.

Queste le prime dichiarazioni a caldo del nuovo acquisto: “Sono molto felice di poter continuare a giocare nella mia regione, dove sono nato e cresciuto. Da lungo tempo parlavo con i vertici del Cjarlins Muzane e ora non vedo l’ora di tuffarmi in questa nuova avventura. L’ambiente mi ha subito accolto a braccia aperte e sento grandi aspettative su di me. Provo sensazioni molto positive e condivido le ambizioni del presidente, che vuole raggiungere un obiettivo importante. Prometto il massimo impegno e la totale disponibilità”.

Vibrazioni positive, ovviamente, anche per il presidente Zanutta: “Per me contano molto i valori che una persona riesce a trasmettermi e con Michele c’è stato subito feeling. Sulla caratura tecnica non si discute: il ragazzo ha giocato sempre tra serie B e C, dimostrando tutto il suo valore. Ora ha deciso di scendere nei dilettanti e mi ha colpito l’umiltà con cui ha fatto questa scelta. L’attaccamento dimostrato alla maglia del Pordenone mi fa pensare che possa diventare una bandiera anche del Cjarlins Muzane, perché facciamo della territorialità il perno del nostro progetto. Ho tremato quando sembrava che firmasse per la Reggiana, ma fortunatamente ha messo nero su bianco con noi”.

 

SABATO AMICHEVOLE CON IL CHIONS A PALAZZALO

Diversamente da quanto comunicato precedentemente l’avversario degli arancioazzurri nell’amichevole in programma sabato non sarà l’Udinese Primavera, ma il Chions di mister Fabio Rossitto. Ora e luogo non cambiano: Palazzolo dello Stella alle 17.

BIANCONERI IN TV

Blog bianconeri

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi