Home / Calcio / Heurtaux: Non mi pagano da 9 mesi, con l'Ankaraguku ho chiuso

Heurtaux: Non mi pagano da 9 mesi, con l'Ankaraguku ho chiuso

L'annuncio su Instagram

Heurtaux: Non mi pagano da 9 mesi, con l\u0027Ankaraguku ho chiuso

La pazienza è finita, è ora di chiudere e, purtroppo, non amichevolmente. L'ex difensore dell'Udinese Thomas Heurtaux ha annunciato su Instagram di voler procedere per inadempienze contrattuali contro il club turco Ankaraguku che da ben 9 mesi non gli corrisponde lo stipendio: "After having much patience (9 month without salary and exclusion from the group) today I have no other choice to communicate the end of my professional contract with Ankaragucu club for the none respecting of the contractual obligations and serious violations. A big thank you to all the supporters for their affect and respect, you are the heart of the club. A warm public always ready to support the team. Good luck to my ex teammates and also the club to find more stability and to remain in Turkish league for a very long time. Thank you again to all new friends that have lived with me this difficult experience. A friendly salut 👋 Thomas".

Il calciatore francese ha parlato anche di violazioni serie del contratto, ma ha voluto comunque rivolgersi ai calorosissimi tifosi turchi e agli ormai ex compagni di squadra augurando loro il meglio. Al club ha auspicato di trovare maggiore stabilità e di rimanere nel massimo campionato il più a lungo possibile.

BIANCONERI IN TV

Blog bianconeri

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi

Primavera e giovanili