Home / Calcio mercato / Ufficiale: Marco Silvestri è il nuovo portiere dell'Udinese

Ufficiale: Marco Silvestri è il nuovo portiere dell'Udinese

Il comunicato del Club

Ufficiale: Marco Silvestri è il nuovo portiere dell\u0027Udinese

L'Udinese ha ufficializzato questa sera l'ingaggio di Marco Silvestri: è lui l'erede di Juan Musso. Da oggi difenderà i pali della porta bianconera. L'ex Hellas ha firmato nel pomeriggio il contratto che lo legherà all'Udinese e si appresta a raggiungere il resto della squadra a Sankt Veit.

A breve il comunicato della società, che è stato preceduto dalla comunicazione della tv ufficiale.

Nel frattempo, ecco il comunicato dell'Hellas: "Hellas Verona FC comunica di aver ceduto a titolo definitivo a Udinese Calcio il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Marco Silvestri.

Arrivato a Verona nella stagione 2017/18, il portiere classe 1991 ha conquistato un posto da titolare a partire dalla Serie B 2018/19, arrivando a vestire complessivamente per 115 volte la maglia del Verona. Durante questo percorso, ricco di soddisfazioni sportive, il Club gialloblù ha accompagnato la crescita di Marco fino al raggiungimento della prima convocazione con la Nazionale Italiana del CT Roberto Mancini, arrivata a ottobre 2020. Tra i risultati più significativi conseguiti con l'Hellas, oltre alla promozione in Serie A del 2019 e la doppia salvezza del 2020 e del 2021, anche i 24 'clean sheet', 16 dei quali nella massima serie".

Ed ecco il comunicato dell'Udinese, che rivela la durata del contratto: fino al 30 giugno 2024: "Affidabilità e talento per la porta bianconera: è Marco Silvestri il nuovo portiere dell’Udinese. Il numero uno emiliano arriva a titolo definitivo dall’Hellas Verona ed ha firmato un contratto con l’Udinese fino al 30 giugno 2024. Portiere di esperienza anche internazionale, Silvestri è stato uno dei migliori estremi difensori della Serie A nelle ultime due stagioni e rappresenta, così, per l’Udinese un rinforzo di grande spessore.

Marco Silvestri è nato il 2 marzo 1991 a Castelnuovo ne’ Monti in provincia di Reggio Emilia, è cresciuto nel settore giovanile del Modena con cui nel 2010 ha debuttato in Coppa Italia. Nell’estate dello stesso anno, viene acquistato dal Chievo Verona dove inizia da portiere della Primavera prima di andare in prestito, nella stagione 2011/2012, alla Reggiana con cui disputa 28 partite da titolare. L’annata successiva lo vede protagonista in Serie B al Padova dove scende in campo in 25 occasioni disputando un’ottima stagione. Fa ritorno al Chievo nell’estate 2013 ma a gennaio 2014 viene ceduto al Cagliari con cui gioca tre partite in A. Le sue qualità sono indubbie tanto da convincere il Leeds United ad acquistarlo a titolo definitivo. In Inghilterra, Silvestri si consacra, al primo anno, nel 2014/2015, para ben 4 rigori in Championship. In totale, nelle sue due annate da titolare indiscusso a Elland Road, gioca 98 partite conquistandosi la fama di para-rigori. Nell’estate 2017 fa ritorno a Verona, stavolta sponda Hellas. Esordisce il 29 novembre proprio contro il Chievo nel derby di Coppa Italia ed è decisivo parando un rigore a Pellissier. L’Hellas retrocede ma, nella stagione 2018/2019, Marco è grande protagonista della pronta risalita dei gialloblù parando, ancora una volta, ben 3 rigori in campionato. Nelle ultime due stagioni di Serie A, poi, Silvestri, per costanza di rendimento, è stato uno dei migliori portieri arrivando a conquistarsi anche la chiamata in Nazionale nell’ottobre 2020. In totale, col Verona, ha giocato 115 partite tenendo la porta inviolata in nove occasioni nella Serie A 19/20 e in 7 nella scorsa stagione.

Adesso, per Marco è il tempo di una nuova avventura in bianconero con l’augurio che sia ricca di soddisfazioni di squadra e personali.

Benvenuto Marco !"

BIANCONERI IN TV

Vita da Club

Blog bianconeri

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi