Home / Calcio mercato / Gli occhi del Torino sabato di nuovo su Ouwejan

Gli occhi del Torino sabato di nuovo su Ouwejan

Lo aveva già cercato nel 2019

Gli occhi del Torino sabato di nuovo su Ouwejan

Quella di sabato potrebbe essere l'occasione, per il Torino, di tornare a visionare l'olandese Thomas Ouwejan, per il quale nell'estate del 2019 aveva offerto all'Az Alkmaar 5 milioni. Secondo 'torinogranata.it', "il laterale difensivo mancino, 24 anni compiuti lo scorso 30 settembre, potrebbe tornare di moda, in ottica mercato granata, già nell'immediato. Murru ben difficilmente rimarrà, e Ansaldi si avvicina alle trentacinque primavere; in più, Ricardo Rodriguez, che peraltro il ruolo di esterno non lo esercita già da un bel po' di tempo, è sul taccuino dei probabili partenti.

Dopo un buon impatto sul campionato italiano, contrassegnato da un inizio in heavy rotation tra i titolari di casa Udinese, l'olandese, vittima di infortuni di piccolo-media entità ripetuti, ha solcato il terreno verde solo per pochi scampoli di gara. Riscatto tutt'altro che scontato da parte del club friulano, il suo cartellino tornerebbe in mano all'AZ Alkmaar, col quale l'accordo del classe '96 è attualmente valido fino al giugno 2023. Il tecnico bianconero Gotti ha chiarito che, in vista di sabato, Ouwejan sarà disponibile, ma al contempo lasciato intuire che la condizione ottimale per poter essere schierato, quanto meno nell'undici titolare, non è stata ancora raggiunta. Quella contro l'Udinese può essere tuttavia un'occasione per costruire un ponte verso il giocatore, in vista del prossimo futuro".

Il 3 settembre 2020 l'Udinese aveva ufficializzato il suo arrivo in prestito con diritto di riscatto dall'Az Alkmaar. 

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Calcio

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi