Home / Blog bianconeri / Udinese: urge ritrovare la via del gol

Udinese: urge ritrovare la via del gol

Sono sei le reti realizzate: solo Salernitana e Venezia ne hanno fatte di meno

Udinese: urge ritrovare la via del gol

Ci risiamo! Dopo solamente sei giornate di campionato in casa Udinese scatta l’allarme. Non solo per la classifica, che ora vede i bianconeri a tre punti dalle terzultime Venezia e Spezia. Quanto per un problema che si sperava di aver risolto e che invece è sempre lì, a ricordare che va bene cercare di non prendere gol, ma bisogna anche farne. Ed ecco il punto dolente, le reti fatte.

Deulofeu, attaccante di razza, ha chiesto una maggior propensione offensiva di tutta la squadra. Lui ci prova, effettivamente è il bomber di questa Udinese con i suoi 2 gol all’attivo, ma non basta. E i numeri, dopo 6 turni, gli danno ragione.

Alla vigilia della gara con il Napoli, l’Udinese come i partenopei aveva segnato 6 reti e subite 2. Poi il crollo: le reti fatte sono rimaste 6, quelle prese 8. Hanno realizzato di meno solamente Salernitana e Venezia, con 4 gol ciascuna.

D’altro canto, se ci si prova poco.. anche a livello di conclusioni, l’Udinese è messa male. Sono 66 finora e valgono il quattordicesimo posto in questa graduatoria. E non conforta molto il dato secondo cui 29 erano dirette nello specchio e 22 fuori. Precisione a parte, il problema rimane quello dell’atteggiamento, che il nuovo diez vorrebbe più aggressivo.

E’ chiaro anche da altri dati: l’Udinese è penultima per cross fatti, solamente 14 e terzultima per assist, solamente 3.

A questo punto ci sta che Gotti le pensi tutte, cambio modulo in primis.

Resta da capire se stavolta ce la farà ad arrivare fino in fondo o se alla fine tornerà di nuovo sulla vecchia strada.

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

I cugini di Gran Bretagna

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi