Home / Blog bianconeri / MERCATO DI RIPARAZIONE - Le mosse dell'Udinese

MERCATO DI RIPARAZIONE - Le mosse dell'Udinese

Il quadro della situazione

MERCATO DI RIPARAZIONE - Le mosse dell\u0027Udinese

Non dovrebbe esserci molto da riparare per l'Udinese nella finestra di mercato invernale. Se non ci saranno cessioni impreviste, che per strategia societaria dovrebbero riguardare le 'seconde linee', non sono in programma molti movimenti in entrata per il club friulano. Primo obiettivo del club sarà risolvere la situazione di Stryger Larsen, che non intende firmare il prolungamento di contratto e dovrà quindi essere ceduto a gennaio, prima di essere perso a parametro zero. La società sembra intenzionata a confermare Zeegelaar e Jajalo. Anche De Maio, a meno di offerte convincenti per club e giocatore, sarà ancora al servizio di Cioffi. Nel reparto avanzato, vista l'abbondanza di elementi, sono ritenuti 'sacrificabili' giocatori come Nestorovski e Forestieri (quest'ultimo ha rescisso il 30/12).

Ecco al momento la situazione di mercato in entrata e in uscita:

UFFICIALITA' 

ACQUISTI - Benkovic (d. svincolato); Marì (d. in prestito dall'Arsenal fino a fine stagione); Abankwa (d. dal St Patrick's)

CESSIONI - Teodorczyk (risoluzione consensuale del contratto il 29/12); Forestieri (risoluzione consensuale del contratto il 30/12); Samir (d. a titolo definitivo al Watford); De Maio (d. a titolo definitivo al Vicenza); Carnelos (p. A titolo temporaneo alla Vastese)

TRATTATIVE

IN ENTRATA - Yasser Asprilla (a. Watford); Bellakotchap (d. Bochum); Rivas (c. Reggina); Holm (c. Valerenga)

IN USCITA - Nestorovski (a. Lecce); 

VOCI DI MERCATO

IN ENTRATA - Bessa (c. Verona); Kamenovic (d. svincolato); Ekdal (c. Sampdoria); Nkoulou (d. Watford); Kabasele (d. Watford); Luiz Gustavo (c. Fenerbahce); Vida (d. Beşiktaş); Taborda (a. Boca Juniors)

IN USCITA - Beto (a. Napoli, Milan); Larsen (c. Bologna, Roma, Verona, Lazio); Becao (d. Milan);  Pussetto (a. Genoa); Deulofeu (a. OM)

Il portiere Manuel Gasparini e il centrocampista Marco Ballarini sono rientrati dai prestiti a Legnago e Foggi.

I cugini di Gran Bretagna

Primavera e giovanili

Vita da Club

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi