Home / Blog bianconeri / De Paul, Musso, Machis, Ekong e Wague: proseguono gli impegni in Nazionale

De Paul, Musso, Machis, Ekong e Wague: proseguono gli impegni in Nazionale

I bianconeri dopo il campionato

De Paul, Musso, Machis, Ekong e Wague: proseguono gli impegni in Nazionale

Mentre la maggior parte dei bianconeri è in vacanza, c'è chi sta vivendo esperienze internazionali con le rispettive selezioni. Tra Coppa America, Coppa d'Africa (eccezionalmente giocata in piena estate) ed Europei Under 21, sono diversi i giocatori dell'Udinese ancora al lavoro e quasi tutti stanno sfruttando la vetrina internazionale.

Il primo nome che balza all'occhio è quello di De Paul, che nell'Albiceleste ha scalzato Di Maria e si è guadagnato titoloni sui giornali. Nonostante il team di Scaloni non abbia pienamente convinto, pur arrivando ai quarti di finale che giocherà venerdì 28 contro il Venezuela, il numero dieci bianconero sta riuscendo a far lievitare la sua quotazione di mercato, con immensa gioia della proprietà friulana che già spera nell'asta al suo rientro dalla competizione.

Musso ha gioito per la chiamata in extremis, a seguito dell'infortunio di Andrada, ma già sapeva che avrebbe fatto lo spettatore. Va bene così: intanto entra nel giro e si inserisce nello spogliatoio della selezione.

In Coppa America sta ben figurando anche Darwin Machis, pronto a sfidare proprio l'Argentina. Ai quarti la Vinotinto ci è arrivata grazie alla sua doppietta alla Bolivia e ora sogna contro l'Argentina. L'attaccante, ceduto a gennaio al Cadice, dovrebbe rientrare a Udine probabilmente per ripartire verso una nuova destinazione estera.

Buono anche l'esordio di Ekong in Coppa d'Africa: i successi su Burundi e Guinea hanno già proiettato la Nigeria ai quarti. Nella stessa competizione, è stata molto positiva la prima di Wague con il Mali: il bianconero è stato protagonista nel successo contro la Muritania per 4-1 accendendo così il mercato sul suo nome.

Tutti ancora avanti, quindi, mentre a Udine comincia il conto alla rovescia per il raduno del 7 luglio.

SUL PICCOLO SCHERMO

Interviste esclusive

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi