Home / Azzurri / Mancini: "Una partita come questa non si può non vincere 3-0"

Mancini: "Una partita come questa non si può non vincere 3-0"

Il Ct: "E' un momento che la palla non entra"

Mancini:  Una partita come questa non si può non vincere 3-0

E' un Mancini sconsolato e seccato quello che commenta il pareggio contro la Svizzera che complica il cammino mondiale: "E' un momento che la palla non entra, abbiamo avuto troppe occasioni per non vincere questa partita. Dobbiamo essere più cattivi e più precisi, una partita come questa non si può non vincere 3-0. Nel secondo tempo la partita era un po' difficile. Sicuramente ci sarà qualche cambio nella prossima, i ragazzi sono un po' stanchi".

"Io arrabbiato in panchina? Capita, brucia per avere perso un'altra occasione dopo giovedì scorso - ha aggiunto Mancini, che a proposito della sfida dello Stadio Olimpico del prossimo 12 novembre, ancora contro la Svizzera non ha dubbi - Penso proprio che sarà decisiva".

A questo punto i campioni d'Europa non possono più sbagliare, a partire dal match di mercoledì con la Lituania. Capitan Chiellini analizza ai microfoni di Rai Sport il secondo pareggio di fila. "Oggi abbiamo disputato una grande partita sotto tutti i punti di vista, agonistico e tecnico. Meglio anche del 3-0 contro la Svizzera di giugno, ma è mancato quel pizzico per fare gol - ha spiegato il difensore della Juve - . Abbiamo fatto un grande passo in avanti rispetto a giovedì perché eravamo più in partita, oggi la squadra mi è piaciuta tanto. L'ultimo passettino lo faremo in Nations League e poi a novembre ci prenderemo la qualificazione al Mondiale. Ora recuperiamo, pensiamo alla sfida di mercoledì, poi più avanti faremo altre considerazioni".

BIANCONERI IN TV

Blog bianconeri

I cugini di Gran Bretagna

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi