Home / Azzurri / Mancini: "Questa partita ci dà grande forza, nonostante la sconfitta"

Mancini: "Questa partita ci dà grande forza, nonostante la sconfitta"

Il ct dopo il ko con la Spagna

Mancini:  Questa partita ci dà grande forza, nonostante la sconfitta

"Le partite sono così, a volte certi episodi le condizionano, il primo tempo poteva finire 1-1. Così è un dispiacere, abbiamo fatto un errore che non si deve fare a questi livelli". Così il ct dell'Italia Roberto Mancini analizza la sconfitta degli azzurri nella semifinale di Nations League contro la Spagna, che mette fine alla striscia di 37 risultati utili di fila, record assoluto a livello mondiale.

"Il rosso di Bonucci? Devo rivederlo ma Leo doveva fare attenzione sulla prima ammonizione: non doveva protestare. Fischi a Donnarumma? Mi dispiace tantissimo. Questa partita nonostante la sconfitta ci dà grande forza".

E ancora sui fischi di San Siro a Donnarumma: "Giocava l'Italia, non era una partita di club. Si potevano mettere da parte per una sera e tenerli per un'eventuale Milan-Psg. L'Italia è l'Italia, è sopra tutto".

Sui cambi a centrocampo: "Avevamo bisogno di giocatori un po' più freschi. Nel momento in cui abbiamo fatto i cambi la freschezza ci ha aiutato", ha proseguito Mancini ai microfoni della Rai nel dopo gara. La Spagna dei giovani lancia un messaggio anche ai club italiani. "È giusto. Anche noi avremmo potuto giocare con qualche giovane in più ma poi ci sono situazioni che vanno rispettate. È stata una bella prestazione, bravi ragazzi".

BIANCONERI IN TV

Interviste esclusive

I cugini di Gran Bretagna

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi