Home / Azzurri / L'Italia Under 21 sconfitta 0-2 dall'Inghilterra

L'Italia Under 21 sconfitta 0-2 dall'Inghilterra

Udogie è entrato nella ripresa

L\u0027Italia Under 21 sconfitta 0-2 dall\u0027Inghilterra

L'Under 21 di Paolo Nicolato ha affrontato la prima delle due amichevoli (la prossima lunedì col Giappone) in preparazione all'Europeo 2023, al quale gli Azzurrini si sono qualificati grazie al primo posto nel Girone F, senza perdere nemmeno una gara. Allo stadio Adriatico-Giovanni Cornacchia di Pescara, alle 17.30, troppo forte l'Inghilterra dell'irlandese Lee Carlsey, anch'essa con in tasca il pass per il prossimo campionato europeo, che si impone per 2-0 grazie alla doppietta di Brewster in 5' su doppio errore di Bovo (rigore e palla persa), prima del rosso a Rovella a pochi minuti dalla fine. Le due selezioni giovanili si sono scontrate 19 volte nella loro storia, con un bilancio di 8 vittorie per l'Italia, 5 pareggi e 7 successi inglesi. Gli inglesi sembrano avere un altro ritmo nelle gambe e vincono meritatamente, colpendo anche un palo con Colwill. Prima sconfitta per Paolo Nicolato nel nuovo biennio azzurro, terza in assoluto. Nel primo tempo si fa male l'attaccante del Torino Pietro Pellegri: per lui problema all'adduttore.

Italia (3-5-2): Plizzari; Okoli, Scalvini, Viti (dal 46' Cittadini); Cambiaso (dal 75' Bellanova), Miretti, Rovella, Bove (dal 46' Fagioli), Parisi (dal 46' Udogie); Pellegri (dal 28' Colombo), Cambiaghi (dal 46' Se. Esposito).

Inghilterra (3-4-2-1): Bursik; Harwood-Bellis, Cresswell, Colwill (dal 70' Thomas); Sessegnon (dal 70' Gordon), Skipp (dal 70' Garner), Palmer (dal 70' Elliott), Spence (dal 70' Harps); Gallagher (dal 70' Ramsey), Gomes (dal 70' Doyle); Brewster (dal 70' Balogun).

Ammoniti: Gomes (In), Rovella (It).

Espulsi: Rovella (It)

Vita da Club

Primavera e giovanili

I cugini di Gran Bretagna

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio