Home / Azzurri / Italia-San Marino 7-0

Italia-San Marino 7-0

Amichevole finita in goleada

Italia-San Marino 7-0

La prima tappa di avvicinamento a Euro 2020 (mancano due settimane all’inizio del torneo) vede l’Italia di Mancini surclassare San Marino 7-0. L’amichevole della Sardegna Arena si sblocca alla mezz’ora con un sinistro di Bernardeschi; al 34’ è Gian Marco Ferrari a siglare il raddoppio su brutta uscita del portiere Benedettini. Il tris arriva con Politano (49’); Belotti cala il poker (67’), Pessina (75’ e 87’) e Politano (77’) completano la goleada. A due settimane esatte dall’inizio degli Europei, l’Italia comincia a prepararsi al meglio in vista del debutto a Euro 2020 contro la Turchia dell’11 giugno.

Alla Sardegna Arena di Cagliari gli azzurri di Roberto Mancini si sbarazzano nettamente di San Marino nella prima delle due amichevoli che precedono il torneo continentale. Un colpo di testa schiacciato di Gianluca Mancini viene alzato sopra la traversa da Benedettini. Dopo un’altra occasione per il romanista, il risultato si sblocca allo scoccare della mezz’ora esatta: lancio di Cristante in verticale verso Castrovilli, che fa da sponda per Bernardeschi, il quale chiude il sinistro sul primo palo da fuori area. Lo juventino segna così ancora (e solamente) in azzurro in questa stagione dopo la rete (sempre in amichevole) contro l’Estonia.

Passano meno di 3 minuti e gli azzurri raddoppiano: corner dalla destra di Grifo, il portiere Benedettini smanaccia in maniera non impeccabile e Ferrari segna al volo, con l’estremo difensore sanmarinese che tocca solamente il pallone, senza fermarlo.

Il difensore del Sassuolo era già entrato in passato nel tabellino dei marcatori contro San Marino (lo fece nel 2017). Nel finale di primo tempo Battistini s’immola e respinge sul sinistro da pochi passi di Biraghi. A inizio ripresa Politano, favorito da un erroraccio di Palazzi e Grandoni, fulmina il portiere per il 3-0 italiano. La bella triangolazione tra Belotti e Bernardeschi porta al poker del Gallo al 67’. Poi, tra il 73’ e il 75’, si consolida la goleada: prima Pessina ribadisce in rete un palo colpito da Castrovilli, poi Politano conclude con un destro al volo sul cross di Bernardeschi ribattuto male da D’Addario. Doppietta anche per Pessina, che segna il definitivo 7-0 dopo l’ennesima iniziativa personale di Bernardeschi. Venerdì prossimo, a Bologna, ci sarà la Repubblica Ceca.

BIANCONERI IN TV

I cugini di Gran Bretagna

Conferenze stampa

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi