Home / Altri mondi / Il giornalismo piange Sergio Zavoli: si è spento a 96 anni

Il giornalismo piange Sergio Zavoli: si è spento a 96 anni

E' stato anche 'maestro' della tv italiana

Il giornalismo piange Sergio Zavoli: si è spento a 96 anni

Il mondo del giornalismo e della televisione sono in lutto per la scomparsa, a 96 anni, di un grande come Sergio Zavoli. Zavoli era nato a Ravenna il 21 settembre 1923. Ha iniziato la brillante carriera da giornalista nel secondo dopoguerra a Radio Rai. E' poi approdato alla televisione, dove ha creato programmi noti e longevi, sia in ambito sportivo ('Il processo alla tappa') che storico ('Nascita di una dittatura' e 'La notte della Repubblica').

E' stato presidente Rai dal 1980 al 1986; nel 2001 è stato eletto al Senato della Repubblica nelle liste dei Democratici di sinistra.

"competenza, serietà, cultura vera, empatia e partecipazione emotiva (mai però troppo enfatizzate), tatto" i tratti distintivi che il Corriere della sera gli riconosce.

BIANCONERI IN TV

Conferenze stampa

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi