Home / Serie B / Clamoroso: si va verso un ritorno a 22 squadre

Clamoroso: si va verso un ritorno a 22 squadre

Pronto il piano B

Clamoroso: si va verso un ritorno a 22 squadre

Un nuovo capitolo, forse l'ultimo, dalla trama sorprendente. Come scrive il Corriere della Sera oggi il collegio di garanzia del Coni potrebbe infatti clamorosamente riportare il format del campionato di B a 22 squadre. La decisione è attesa intorno alle 18, i club che attendono speranzosi sono sei, Catania, Entella, Novara, Pro Vercelli, Siena e Ternana. che a vario titolo chiedono di prendere il posto delle tre non iscritte Avellino, Bari e Cesena.

Così fosse, il collegio presieduto dall’ex ministro Franco Frattini di fatto annullerebbe la contestata riforma del commissario Fabbricini che il 13 agosto, con una mossa a sorpresa, modificando cioè direttamente due articoli delle norme organizzative interne della Figc, aveva accolto la richiesta della Lega di B e portato il torneo a 19. Bloccando i ripescaggi e scatenando l’ira furibonda delle escluse.

Se il collegio decide per le 22, dovrà spiegare chi ha diritto a essere riammesso. Ecco perché, comunque vada, non finirà qui. Minacciano tutti di arrivare al Tar. Il Catania, assistito dall’avvocato Cesare Placanica, ha denunciato Fabbricini («satrapo medievale») per abuso d’ufficio: rischia però la violazione della clausola compromissoria. Ma che succede se si va a 22, con due giornate già disputate? La Lega B ha un piano: le tre ripescate giocano fra loro e contro chi ha riposato, dalla 4ª si rifanno i calendari. .

BIANCONERI IN TV

Conferenze stampa

Interviste esclusive

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi