Home / Rassegna stampa / L'Udinese si allena pure a tavola

L'Udinese si allena pure a tavola

Pasta Shirataki e stop ai grassi

L\u0027Udinese si allena pure a tavola

Focus della Gazzetta dello sport sul ritiro dell'Udinese. La novità più curiosa riguarda i pasti. Ovvia la dieta, ma con l'introduzione di un nuovo elemento: "Il 90% di tutto quello che contiene grassi è bandito nel periodo di preparazione. Nien­te alcolici, almeno nei primi giorni (mezzo bicchiere di vino rosso può spuntare a tavola a fi­ ne ritiro), niente bibite gasate e soprattutto zuccherate. Il con­sumo di carboidrati si concen­tra a pranzo in previsione del­ l’allenamento del pomeriggio. Quindi: pasta e pollo a mezzo giorno, mentre la sera un se­condo e molte verdure.Da que­st’anno l’Udinese, ai giocatori che si sono presentati con qual­ che chilo di troppo, permette di mangiare a cena la pasta shira­taki, un tipo di spaghetti ricava­ti dalla radice del konjac, pianta nativa della zona subtropicale temperata asiatica, che contie­ne molte fibre e pochissime ca­lorie e che quindi viene consi­derata ideale per la dieta e che può essere consumata anche dai celiaci".

Articoli correlati

SUL PICCOLO SCHERMO

Interviste esclusive

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Calcio

Altri mondi