Doppia beffa per la Francia: era pronto anche il pullman della vittoria