Home / Rassegna stampa / Gazzetta dello sport: Riparti Italia, avanti Kean

Gazzetta dello sport: Riparti Italia, avanti Kean

Lasagna e Quagliarella in panchina

Gazzetta dello sport: Riparti Italia, avanti Kean

Gara numero 10 per Mancini ct. Oggi a Udine inizia la corsa a Euro 2020. Il bilancio del tecnico di Jesi, finora, è positivo secondo la Gazzetta dello sport: "Bisogna dire che in un periodo relativamente breve sono già stati superati parecchi step: l’amore della gente è tornato forte attorno al pianeta Italia; il ricambio generazionale viaggia spedito; la squadra sembra poi aver trovato anche la giusta strada tattica con uno zoccolo duro a livello di «titolari» piuttosto convincente. Ora è però fondamentale far quadrare i conti là davanti per tornare concretamente competitivi ai massimi livelli".

Il riferimento, ovviamente, è al parco attaccanti a cui il ct si affiderà. E' chiaro che intenda aspettare Balotelli: "Non è certo esaltante il bottino in Nazionale degli attaccanti nel giro manciniano: comanda Balotelli con 14 centri, a seguire Immobile (7), Quagliarella (6), Belotti (5), Insigne (4), El Shaarawy (3), Bernardeschi (2) e Politano (1); ancora a secco i vari Chiesa, Kean, Pavoletti, Lasagna, Berardi e Cutrone. Il Mancio, si sa, aspetterà SuperMario fino all’ultimo: è il suo centravanti ideale per tecnica, personalità e fisico. Prima delle ultime convocazioni il c.t. è andato di persona in Francia: «Mario, stai finalmente migliorando fisicamente e ti tengo d’occhio. Ma ora serve un salto di qualità tattico: voglio vederti lottare con la squadra. Nel calcio di oggi nemmeno Messi si permette di stare lì, ad aspettare...», il succo del discorso fatto a Mario".

Stasera, quindi, si parte con Kean, Immobile e Bernardeschi. Quagliarella entrerà probabilmente a gara in corso. Lasagna, invece, pare destinato alla panchina.

SUL PICCOLO SCHERMO

Interviste esclusive

Vita da Club

Primavera e giovanili

Serie B

Lega Pro

Internazionali

Altri mondi